Salerno, neonato trovato morto in valigia: s’indaga

Nelle prossime ore potrebbe essere effettuata un’autopsia sul corpicino del neonato

neonato_trovato_morto_in_valigia

Macabra scoperta a Vallo della Lucania, in provincia di Salerno. È stato rinvenuto all’alba di oggi il cadavere di un neonato all’interno di una valigia, ritrovata dai carabinieri nell’abitazione di una donna di 30 anni.

Il neonato era stato partorito probabilmente in casa dalla donna: dopo aver tagliato il cordone ombelicale, avrebbe abbandonato il bambino in casa.

La 30enne, una badante di origine moldave, si era presentata all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania con una emorragia in corso. Le condizioni della donna hanno insospettito il personale ospedaliero che immediatamente ha allertato i militari dell’Arma, i quali stanno effettuando tutti gli accertamenti.

Intanto la Procura di Vallo della Lucania potrebbe disporre nelle prossime ore l’autopsia sul corpicino del neonato per chiarire ulteriori dettagli.

 

 

 

 

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

fassina ferito polizia

Stefano Fassina ferito in scontri con la polizia: è polemica (VIDEO)

scherzo_le_iene_pirlo

Scherzo Le Iene a Pirlo: figlio indagato per furto (VIDEO)