Sarno, Crolla il Soffitto di una Scuola: non ci sono Feriti

sarno-crolla-soffitto

Poco prima del suono della campanella di ingresso a scuola, crolla il soffitto di un’aula del Secondo Circolo di Serrazzeta a Sarno, calcinacci enormi hanno distrutto i banchi. Per fortuna che i bambini non erano ancora all’interno e quindi non si registrano feriti.

Se quel soffitto avesse ceduto qualche ora dopo, sotto quelle pietre ci sarebbero stati i bambini appartenenti alla classe di quell’aula. A rilevare quanto accaduto è stato un dipendente dell’istituto scolastico che ha poi verificato, con gli addetti ai lavori, lo status di tutti i locali prima di consentire l’ingresso agli allievi. Una notizia sconcertante che mette in serio dubbio la struttura di diversi plessi scolastici presenti in Campania.

CONTROLLI E POLEMICHE DOPO IL CROLLO

Sul posto son accorsi i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, i tecnici del comune per le ricognizioni necessarie, e il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora. Si stanno, adesso, effettuando ulteriori controlli per accertare lo stato dei luoghi e decidere su una eventuale ordinanza di chiusura. Sconcertati ed impauriti, i genitori degli alunni, hanno chiesto chiarimenti, protestando a voce alta per ottenere la messa in sicurezza, che già da prima sarebbe dovuta essere scontata, tra i banchi di scuola.