Sassari, uomo Uccide la Moglie dandole fuoco: Arrestato

sassari-donna-bruciata-viva

Brutale omicidio a Sassari, dove un uomo uccide la moglie dandole fuoco: è stato arrestato subito.

Una lite violenta, poi la colluttazione, infine il folle gesto. In un’escalation di pazzia un uomo di 69 anni di Sassari, Nicola Amadu, a Trunconi, vicino alla strada per Ittiri, ha prima litigato con la moglie, Angela Doppiu, poi le ha sferrato dei calci gettandola a terra, infine l’ha arsa viva e uccisa. Dopo aver commesso l’omicidio, l’uomo ha chiamato una figlia, e questa a sua volta ha contattato i carabinieri, che hanno prelevato l’assassino in stato di shock.

omicidio

L’uomo non accettava la separazione con la moglie che ormai era quasi ufficiale. La donna di 66 anni, infatti, era proprio tornata a casa dopo essere stata dall’avvocato per compilare alcuni moduli per avviare la pratica di separazione. Il marito non l’ha presa bene e in preda alla follia ha preso una tanica di benzina dal garage e l’ha bruciata viva. Ora si trova in prigione.

ULTIME NOTIZIE CRONACA DALL’ITALIA

[kkstarratings]

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".