Sasso di Castalda, Ponte alla Luna in Basilicata: il Video del Ponte Tibetano

ponte-alla-luna-sasso-castalda

A partire dal 6 aprile, Sasso di Castalda, paese nel cuore della Basilicata, a quasi mille metri sul livello del mare, sarà una tappa ideale per gli amanti del brivido dell’altitudine. Verrà inaugurato in questa occasione, infatti, il “Ponte alla Luna“, un suggestivo percorso, di cui vediamo il video, di 30 minuti sospeso a quasi 120 metri di altezza collegante le due sponde del Fosso Arenasso, conducendo i visitatori sino al limitrofo centro storico di Sasso.

SASSO DI CASTALDA: L’INAUGURAZIONE DI PONTE ALLA LUNA

L’inaugurazione del ponte vuol essere un tributo ad un celebre cittadino sassese, l’ingegnere Rocco Petrone che il 20 luglio del 1969 contribuì all’approdo dell’Apollo 11, spedizione che rimane nella storia dell’uomo per il primo passo di Neil Armstrong sulla Luna. Il “Ponte alla Luna” è anche un’occasione per il piccolo borgo lucano di Sasso di Castalda per accogliere i turisti nel proprio centro: alla presenza del sindaco di Sasso, Rocco Perrone, infatti, seguirà l’annullo filatelico presso il Palazzo De Luca, residenza che fu del sacerdote, storico ed intellettuale sassese Don Giuseppe De Luca, del quale il palazzo ne conserva la memoria in un ricco parco letterario.

Nello stesso giorno verrà inaugurata la cappella dedicata a San Nicola di Mira (per i più piccini noto nella tradizione nordeuropea come Babbo Natale) e dopo la cerimonia i convenuti assisteranno al suggestivo volo acrobatico della pattuglia “Blu Circe” con una performance speleologica.

PonteAllaLuna

PONTE ALLA LUCA: LE CARATTERISTICHE

Il “Ponte alla Luna” è un richiamo all’attenzione degli amanti del trekking e della natura, inserito tra sentieri e strade ferrate in un contesto in cui l’elemento roccioso domina sulla macchia mediterranea, sul quale si estende anche il “Ponte Fosso Arenazzo“, un collegamento minore di 95 metri su 70 metri d’altitudine percorribile in otto minuti di cammino.

I visitatori che converranno a Sasso di Castalda potranno inoltre visitare la riserva naturale di cervi del centro ed una faggetta nota come “La Costara”. Sempre tra i sentieri rocciosi sassesi si intrecciano anche altri due percorsi: quello della legalità, voluto dalla comunità di Sasso per ricordare la memoria del concittadino ucciso dalla camorra Mimmo Beneventano ed il sentiero Frassati, ideale percorso per gli amanti della natura e della geologia.

IL VIDEO UFFICIALE DEL PONTE TIBETANO

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

ischia-arrestati-droga

Ischia, Arresti per Droga: i Nomi degli Arrestati

Arresti napoli Guardia di Finanza

Clan Contini, Sequestro di Beni a Napoli: cosa è stato confiscato?