Sciopero Alitalia 5 Aprile 2017: come chiedere il rimborso?

Aerei Alitalia

Si avvicina un nuovo sciopero per Alitalia, che questa volta, il 5 aprile 2017, si ferma per ben 24 ore. Lo stop dei voli infatti si protrarrà da mezzanotte del 5 aprile, alla mezzanotte sucessiva del 6 aprile. Lo sciopero è stato annunciato diverso tempo fa, e ha avuto la conferma ufficiale, in questo modo, molte delle persone che avevano programmato i voli in queste 24 ore, hanno avuto modo di potersi organizzare in tempo. Ad ogni modo è possibile chiedere il rimborso del proprio volo cancellato. Vediamo come.

SCIOPERO ALITALIA: A CHI RIVOLGERSI PER UN CAMBIO PRENOTAZIONE

Se il volo che avevate in programma fa parte di questa lista di voli cancellati, è possibile richiedere il rimborso. Come deve comportarsi quindi chi ha acquistato il biglietto?
Se il volo è in programma nelle ore dello sciopero, è consigliabile telefonare e ciedere lo stato del volo. Il numero verde per le informazioni è 800.65.00.55 (dall’Italia) o +39.06.65649 (dall’estero). Si può, in questo caso, fare un cambio di prenotazione con il primo volo disponibile, nella stesa classe di prenotazione, o nella classe più alta.

alitalia-sciopero

SCIOPERO ALITATIA: CHI HA DIRITTO AL RIMBORSO DEL VOLO CANCELLATO

Nel caso il proprio volo porti un ritardo di oltre 5 ore, su può invece richiedere il rimborso totale e gratuito del biglietto al prezzo con il quale è stato acquistato, o per la parte del viaggio non effettuata (nel caso di ritardi al momento di uno scalo). Anche i passeggeri con biglietto emesso “open” hanno diritto al rimborso totale o della parte di viaggio non effettuata. Per ulteriori informazioni, si rimanda al sito Alitalia.

maneggio-caluso-arresti

Caluso, Arrestati i Titolari del Maneggio denunciato a Striscia la Notizia

coca-cola

Coca Cola-Report, su Twitter scontro dopo la puntata di ieri