Sciopero Treni 18 Marzo 2017: Orari dello Stop

sciopero-generale-treni

Domani e dopodomani, dunque sabato 18 e domenica 19 marzo 2017 alcune regioni italiane saranno interessate da uno sciopero treni, ma vediamo quali sono gli orari e i luoghi coinvolti dal disagio.

Ad annunciare l’agitazione sindacale, dunque l’astensione dei lavoratori per le intere giornate di sabato e domenica, solo pochi giorni fa (il proclamo è uscito martedì 14 marzo sul sito ufficiale di Commissione Garanzia e Sciopero), sono state le associazioni di categoria Fast-Confsal, Filt-Cgil, Orsa e Fit-Cisl.

REGIONI INTERESSATE DALLO SCIOPERO

Lo strike più importante riguarderà la Liguria e partirà dalle 21:00 di sabato 18 marzo alle 21:00 di domenica 19 marzo 2017. Personale di manovra, equipaggio, addetti alla vendita, al controllo e all’assistenza, si asterranno dal lavoro, ecco perché le corse dei treni potrebbero essere annullate o subire forti ritardi. A questo punto saranno purtroppo interessate anche le regioni limitrofe.

sciopero-treni-25-novembre

Aggiungiamo, inoltre, che domenica dalle 13:00 alle 14:00 si fermerà il trasporto merci della ditta Oceanogate Italia in Liguria e Lombardia e presso la stazione di La Spezia, sempre domenica 19 marzo, si fermeranno per mezzo turno i dipendenti degli appalti ferroviari della Manital Idea S.p.A.. In Sardegna gli orari della protesta saranno diversi. Esso durerà dalle 9:00 alle 17:00 solo domenica 19 marzo. Qui sono state le associazioni di categoria CAT a indire lo sciopero generale. Per qualsiasi informazione su fasce orarie e corse protette, di ciascuna regione occorre visitare il sito Trenitalia.

derek-walcott-morto

Morto Derek Walcott, aveva 87 anni il Premio Nobel per la Letteratura

AFP_BE6TX

Sciopero Treni 18 marzo 2017: i Motivi della Protesta