Sluurpy.it: arriva il portale che ti aiuta a decidere il ristorante

Cos'è sluurpy

Orientarsi nella scelta del ristorante migliore per i propri gusti è sempre più semplice grazie alle innumerevoli  piattaforme di ordine, prenotazione e ranking online, ma perdersi nel dedalo del web è spesso facile, creando nel futuro cliente grandi incertezze.

Da Bologna arriva una possibile soluzione all’insidiosa domanda “dove andiamo a cena stasera?”, si chiama Sluurpy.it e ha come fine quello di racchiudere in un’unica piattaforma tutte le informazioni necessarie al cliente per orientarsi al meglio del mondo del Food & Beverage.

Come nasce Sluurpy?

L’idea di Sluurpy nasce cinque anni fa grazie a Simone Giovannini, giovane imprenditore che, cercando una pizza d’asporto, si accorse di non avere nessun volantino all’interno della sua agenda.

Dopo una breve riflessione, decise di raccogliere in un unico sito tutti i menù dei take-away della zona, espandendo il progetto all’intera penisola e all’intero panorama food italiano.

Come funziona Sluurpy?

L’attenzione alla qualità dei menù è fondamentale per il team di Sluurpy, che inserisce sul sito solo file di alto livello qualitativo, per permettere la migliore esperienza agli utenti sia su desktop che su dispositivo mobile. Sluurpy.it è anche prenotazione e ordine online, grazie alla partnership consolidata con i maggiori player internazionali del settore.

Sluurpy non si ferma alla digitalizzazione del menù, cerca infatti di dare risposta alle maggiori richieste del pubblico italiano e in virtù di questa volontà ha creato un algoritmo capace di riassumere in un unico voto la vastità delle recensioni e votazioni presenti sul web riferite al ristorante in questione.

L’algoritmo, chiamato Sluurpometro, scandaglia il web alla ricerca di voti, recensioni e riconoscimenti (online ed offline) legati al ristorante, restituendo una media ponderata in centesimi rappresentante l’indice di gradimento globale dell’attività.

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

sushi

Sushi gratis a Milano in base ai followers su Instagram

cani-bisogni

Cani, assicurazioni e regali per cani: cosa fare quando adotti in cane