Sondaggi Elettorali oggi (23 dicembre 2016): Pd primo Centrodestra in rimonta

matteo-renzi

Non si sa ancora quando si andrà al voto, ma poco prima di Natale ecco che Demopolis fa uscire un sondaggio elettorale. Di seguito vi proponiamo i dati del sondaggio di oggi 23 dicembre 2016.

Nonostante la sconfitta al referendum con Matteo Renzi che è stato costretto alle dimissioni, il Partito Democratico guida i sondaggi e ad oggi andrebbe a raccogliere il 31% dei consensi elettorali: dato che se confrontato con l’ultima rilevazione di Desmopolis viene a segnare solo una perdita dello 0,8%. A seguire c’è il M5S che nonostante si attesti al 28,5% verrebbe a subire una perdita del 2% rispetto a novembre.

A cosa è dovuto questo calo del Movimento guidato da Beppe Grillo? Più che altro all’affaire legato a Virginia raggi a Roma. Quello che si nota dai sondaggi pubblicati oggi da Desmopolis è la netta rimonta che sta mettendo in piedi il Centrodestra: Lega Nord al 13,5%, Forza Italia al 12% e Fratelli d’Italia con AN al 4,5%. Più giù Sinistra Italiana di Vendola che si attesta al 4,1%, con Nuovo Centrodestra insieme all’Udc che si attestano al 3,4%.

silvio-berlusconi

Si tratta di risultati parziali e che naturalmente sono soggetti a variazioni, ma che indicano come il Centrodestra si accrediti, se unito, come punto di riferimento e di opposizione vera al Partito Democratico. Inoltre Desmopolis ha chiesto anche agli elettori quando sarebbe meglio andare a votare e la risposta è stata con larga percentuale, 67%, in primavera.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.