Sparatoria in Moschea ad Oslo, fermato sospetto: cosa è successo

Si teme che si tratti di terrorismo nei confronti dei fedeli musulmani: attualmente l’autore della strage è stato identificato come un giovane uomo bianco.

polizia norvegia

La polizia di Baerum, un piccolo sobborgo nei pressi di Oslo, ha comunicato che è appena avvenuta una sparatoria all’interno di una moschea della zona. Il bilancio dei feriti attualmente indica che solo una persona è stata colpita, ma non sarebbe in pericolo di vita. La Polizia avrebbe anche arrestato il sospetto esecutore della sparatoria, ma attualmente non trapelano ulteriori notizie sull’identità del fermato.

Secondo alcuni testimoni presenti al momento della sparatoria si tratterebbe di un uomo giovane bianco con uniforme ed elmetto, non è chiaro se sia di nazionalità norvegese. Ad ogni modo la Polizia ha chiesto a chi è in zona di rimanere in casa o al riparo finchè la situazione non si stabilizza. Attualmente su Twitter sono comparse alcune foto della scena del crimine.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Lettere presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.

incidente nucleare russia

Incidente nucleare Russia: aumentano i morti, ecco cosa è successo

luchè contro salmo

Luchè litigio con Salmo su Instagram: le storie e la risposta di Fedez