Sparatoria New York: 4 morti a Brooklyn, non ci sono arresti

Non é stato ancora individuato il colpevole della sparatoria di New York in cui hanno perso la vita quattro persone.

Abusi Sessuali Nazionale

C’è stata una sparatoria a New York di primo mattino (intorno alle 15 italiane circa). Si é sparato in un club privato, Triple A Aces, e quattro persone sono rimaste uccise. Questo il bilancio della nuova sparatoria avvenuta negli Stati Uniti.

Altre tre persone non ferite gravemente sono state trasportate nei vicini Kings County Hospital e al Brookdale University Hospital Medical Center. Non é stata diffusa ancora l’identitá delle vittime, né quella dell’eventuale aggressore. La polizia di New York ha fatto sapere che non ci sono sospettati per la sparatoria avvenuta nel cuore di Brooklyn e secondo indiscrezioni si sta procedendo ad interrogare alcune persone nelle vicinanze del club durante la sparatoria.

Il sindaco della cittá, Bill De Blasio, ha parlato di violenza insensata ed epidemica diffusione di armi tra la popolazione. Le indagini della Polizia di New York sono quindi ancora aperte.

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Lettere presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.

anticipazioni_festival_sanremo_2020

Anticipazioni Festival Sanremo 2020: chi sono i possibili ospiti

visite-gratuite-napoli

Visite specialistiche gratuite a Napoli: le iniziative di Nephro Mare