Sperlonga, Arrestato il sindaco Armando Cusani

armando-cusani

E’ stato arrestato il sindaco di Sperlonga Armando Cusani. Il primo cittadino è stato tratto in arresto questa mattina da carabinieri.

Ma cosa è successo nella cittadina alle porte di Latina? Il primo cittadino, insieme ad altri nove, è accusato di corruzione e associazione a delinquere finalizzata alla turbata libertà degli incanti. Il primo cittadino, esponente di Forza Italia e già presidente della Provincia nonché rieletto con il massimo dei voti nelle ultime elezioni, ha dovuto subire il provvedimento di custodia cautelare che è stato eseguito dai militari del Comando provinciale.

Tutti gli arrestati sono stati trasportati dai carabinieri presso il Comando provinciale nella Caserma Cimarrusti: quattro andranno in carcere, mentre per altri sei è previsto l’arresto domiciliare. L’inchiesta è condotta dal sostituto procuratore Valerio De Luca mentre le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal gip di Latina Giuseppe Cario.

sperlonga

L’indagine, che ha portato anche all’arresto del primo cittadino di Sperlonga, è partita dal sequestro dell’Hotel Grotta di Tiberio che era di proprietà del primo cittadino e del suocero. L’operazione che è in atto in questi minuti è stata denominata “Tiberio”.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.

whatsapp

Bufale WhatsApp, messaggio con Virus: la Polizia Postale smentisce

Donna e bocconiana, ecco l'”alternativa” Appendino / SPECIALE

Classifica Gradimento Sindaci 2016: lista completa Il Sole 24 Ore