Stefano Accorsi, Oggi il Compleanno: Biografia, Carriera e Wiki

stefano-accorsi

Tempo di festeggiamenti per Stefano Accorsi, tra gli attori più importanti del panorama cinematografico italiano, che oggi compie il suo quarantaseiesimo compleanno. Una vita spesa davanti la macchina da presa, realizzando come protagonista diverse pellicole di successo.

Nato a Bologna il 2 marzo del 1971, Stefano Accorsi si appassiona alla recitazione sin da giovanissimo, iscrivendosi dopo il diploma alla scuola di teatro Alessandra Galante Garrone della sua città. Esordisce all’età di vent’anni nel film “Fratelli e sorelle” di Pupi Avati, grazie al quale intraprende la sua carriera sul grande schermo. Tra i film che compongono la sua cinematografia, ricordiamo: “Radiofreccia”, “L’ultimo bacio”, “Ormai è fatta”, “Le fate ignoranti”, “Santa Maradona”, “La stanza del figlio”, “Da zero a dieci”, “Ovunque sei”, “Il giovane casanova”, “L’amore ritrovato”, “Provincia meccanica”, “Romanzo criminale”, “Saturno contro”, “La vita facile”, “Baciami ancora”, “Ruggine”, “Viaggio sola”, “La nostra terra” e “Veloce come il vento”.

I REGISTI CON CUI HA LAVORATO ACCORSI

Si tratta di uno degli attori italiani più richiesti a livello internazionale, in particolare in Francia, che nel corso della sua carriera ha recitato con registi del calibro di: Gabriele Muccino, Frenzan Ozpetek, Mario Monicelli, Daniele Lucchetti, Nanni Moretti, Michele Placido, Marco Ponti, Stefano Mordini, Mattea Rovere, Sergio Castellitto, Maria Sole Tognazzi e Luciani Ligabue.

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

tiziano-renzi-appalti-consip

Inchiesta Appalti Consip, Tiziano Renzi: “Sono stato diffamato”

chris-martin

Chris Martin Compleanno, 40 anni: Wiki Biografia e Carriera