Stufe a pellet: quali sono i vantaggi ecologici?

stufe-a-pellet-idro

Se da un punto di vista estetico la stufa a pellet assomiglia ad una stufa tradizionale, a differenza di quest’ultima, presenta molti più vantaggi sul lato ecologico: rispetto alla legna, il pellet è un materiale che inquina di meno, riscaldando la casa in un’ottica ecosostenibile.

In Italia la stufa a pellet sta riscuotendo un prestigioso successo, tanto che il nostro Paese è il primo consumatore al mondo di questo materiale: si registra che in totale gli italiani possiedono circa 2,6 milioni di stufe a pellet.

Gli aspetti positivi dell’avere una stufa a pellet sono numerosi e riguardano principalmente il loro design personalizzabile dalle proprietà termiche e la bassa manutenzione; inoltre, il pellet è un materiale ecosostenibile alternativo agli altri combustibili. Vediamo nel dettaglio tutti i vantaggi per l’ambiente:

Accumula calore

Forme, dimensioni e rivestimenti personalizzabili garantiscono prestazioni elevate e resa termica proprio perchè, grazie all’utilizzo di determinati materiali, il calore si accumula all’interno della stufa e viene rilasciato gradualmente nell’ambiente da riscaldare.

Ne consegue che questa proprietà comporta un risparmio sia sul consumo energetico che sul combustibile: rilasciando gradualmente il calore, la quantità di pellet necessaria risulta minore, riducendo così gli sprechi e le emissioni.

Riduzione emissioni

Alcune stufe a pellet hanno un sistema di doppia combustione grazie al quale le emissioni di gas e fumi sono ridotte e questi sono dispersi in quantità minore nell’aria, a beneficio dell’ambiente; inoltre, nell’installazione di questa tipologia di riscaldamento è possibile sfruttare la canna fumaria preesistente, ottimizzando gli spazi e riducendo gli interventi edilizi necessari all’installazione.

Bassa manutenzione

La stufa a pellet richiede pochi interventi per garantire il miglior funzionamento; infatti è necessario solo svuotare periodicamente il cassetto della cenere e pulire ogni anno le canne fumarie intasate dalla fuliggine.

Tuttavia, la mancanza di umidità nel pellet, ne favorisce la totale combustione aumentando i rendimenti e minimizzando i residui di cenere nella canna fumaria. Inoltre le varie dimensioni con le quali sono commercializzate le stufe a pellet permettono di scegliere la più adatta per ogni tipo di ambiente da riscaldare, grande o piccolo che sia.

Pellet ecosostenibile

Oltre alla convenienza economica dell’installazione di una stufa a pellet, bisogna ricordarsi che il vantaggio principale di questa deriva proprio dal materiale necessario al suo funzionamento: il pellet viene definito combustibile del futuro poiché ecologico rispetto ad altri combustibili e, in più, permette di risparmiare sulla bolletta.

Questo materiale è considerato ecofriendly in quanto è ricavato da scarti di lavorazione del legno senza la necessità di ulteriori abbattimenti di alberi e, una volta arso, le emissioni di CO2 del pellet sono di gran lunga minori rispetto ad altri materiali da combustione.

Un vantaggio esclusivo di questo combustibile deriva dal fatto che è totalmente riciclabile: infatti, dopo essere stato bruciato, le sue ceneri non diventano spazzatura irrecuperabile, ma possono essere utilizzate come fertilizzante per il terreno.

Questo combustibile non ha necessità di essere approvvigionato e può essere acquistato anche in piccoli sacchetti, riducendo lo spreco dovuto ad un possibile inutilizzo, con una migliore capacità di stoccaggio rispetto alla classica legna da ardere. Pellets & Energy propone offerte personalizzate per privati e possessori di Partita IVA sull’acquisto di pellet: l’alta qualità dei prodotti certificati assicura il riscaldamento della casa nel rispetto dell’ambiente.

In aggiunta a ciò, incentivi e detrazioni fiscali rendono ancora più conveniente l’acquisto di una stufa a pellet: richiedi un preventivo e risparmia sulla fornitura di pellet acquistando un bancale grazie alle offerte di Pellets & Energy o presso uno dei loro rivenditori specializzati in tutta la Lombardia.

come_eliminare_fibromi_penduli

Come eliminare i fibromi penduli: ecco i consigli

spiaggia_de_los_genoveses

La vacanza perfetta in Europa: consigli per una vacanza culturale