Continua il monitoraggio in tempo reale dei terremoti che interessano il nostro Paese e tutto il pianeta, sul sito ufficiale dell’Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia (INGV). Per poter consultare le scosse di oggi, 11 gennaio 2017, basterà cliccare qui.

Ancora numerose le scosse di terremoto che oggi, 11 gennaio 2017, si stanno verificando nel Centro Italia, una delle zone sismiche più attive del nostro Paese. Per fortuna, nonostante la frequenza giornaliera, lo sciame sismico è formato da scosse di lieve intensita con valori di magnitudo che oscillano tra i 2.0 e i 2.6 gradi della Scala Richter.

Le zone che maggiormente vengono interessate da eventi sismici, in questi mesi, sono Macerata, Rieti, Perugia, Ascoli Piceno, Campobasso e L’Aquila.

sismografo-terremoto

Nella giornata di ieri, invece, si sono verificate anche delle scosse più forti, come quella di 3.0 gradi della Scala Richter a Macerata alle 21:17, oppure la fortissima scossa di 6.5 gradi verificatasi alle Isole Salomone, nell’Oceano Pacifico.

Per poter restare sempre aggiornati circa le scosse di terremoto, basterà collegarsi al sito dell’Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia (INGV) cliccando qui.

CONDIVIDI
Laureata in Letteratura, Musica e Spettacolo, ha studiato Narrativa e Sceneggiatura cine-televisiva. Grande appassionata di libri, film e serie tv. La scrittura, in ogni contesto, è il suo modo preferito per esprimersi, dare forma ai concetti e condividerli con il mondo.