Terremoto a Campobasso Oggi 19 Gennaio

sismografo-terremoto

Una scossa di terremoto, di magnitudo 3.0, ha colpito Campobasso nella serata di oggi 19 gennaio 2017. La terra ha tremato intorno alle ore 20.02 e 30 secondi e si è avvertita nel capoluogo del Molise. Secondo le prime rilevazioni effettuate dalla Sala Sismica INGV-Roma, l’epicentro del terremoto è stato individuato tra Baronello e Vinchiaturo a una profondità di 10 Km circa.

Prosegue la paura nel Centro Italia, dopo il terremoto registrato ieri in Abruzzo, Marche, Lazio, Toscana ed Emilia Romagna, lo sciame sismico si è spostato in Molise, più precisamente nel territorio di Campobasso, dove questa sera, 19 gennaio 2017, è stata registrata un sisma di magnitudo 3.0 della scala Richter con profondità di 10,1 chilometri, latitudine 41.51, longitudine 14.6. La popolazione ha avvertito la scossa che pare esser stata lieve e non aver provocato, al momento, danni a case e persone, tuttavia la Protezione Civile del Molise ha diramato l’allerta a scopo preventivo.

Non è escluso infatti che nelle prossime ore la terra possa tornare a tremare. Ieri, infatti, sono state registrate quattro scosse. Allerta dovuta anche alle condizioni meteorologiche, visti gli ultimi episodi verificatesi nelle altre regioni del Centro Italia con le slavine che hanno inghiottito l’hotel Rigopiano in provincia di Pescara e delle abitazioni a Campotosto, generando morti e dispersi.