Terremoto Centro Italia: libri gratis per gli studenti

libreria-guida-napoli

A quasi dieci mesi dalla terribile scossa del 24 agosto, arriva una buona notizia per le famiglie colpite dal terremoto: infatti, da settembre i libri saranno gratuiti per gli studenti di 140 Comuni coinvolti nell’emergenza sismica in Centro Italia. L’accordo siglato stamane tra ministero dell’Istruzione e l’Associazione Italiana Editori sarà valido per due anni scolastici. Nei prossimi giorni saranno fornite alle scuole tutte le informazioni utili per prendere parte a questa iniziativa.

Libri gratis agli studenti terremotati

Le scuole avranno tempo fino al 15 luglio per trasmettere l’elenco dei libri di testo adottati e degli studenti a cui assegnarli. In realtà questa è solo un’estensione dell’iniziativa partita nell’autunno del 2016 che, però, coinvolgeva solamente pochi Comuni Amatrice, Accumuli, Arquata del Tronto e Acquasanta Terme. Con l’accordo di quest’oggi l’aiuto si estende a tutti gli studenti residenti in aree terremotate che, pertanto, vedranno leggermente favorita la loro attività scolastica in un contesto così difficile.

Tentativo di ripresa in Centro Italia

Non è facile ripartire dopo il dramma vissuto neanche un anno fa, ma, lentamente e magari anche in maniera imperfetta, si sta provando a rimettere in moto la vita economica e sociale di quei territori. Questa iniziativa faciliterà lo svolgimento della attività scolastiche sul territorio, cosa molto importante sia sotto il profilo economico che sociale. Ancora tanto c’è da fare e nessuno si può illudere che il problema non esista, ma qualcosa di buono ancora c’è.

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista, collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

25267

Baby K, nuovo singolo “Voglio ballare con te”: Video e Testo

25272

Briga: nuovo singolo “Nel male e nel bere” (Video e Testo)