Terremoto in Irpinia: Epicentro a Mugnano del Cardinale

sismografo-terremoto

Trema la terra in Irpinia. Infatti, intorno alle 20.30, una scossa di terremoto di lieve intensità è stata avvertita in provincia di Avellino. L’Ingv ha rivelato come zona dell’epicentro il Mandamento, con il paese di Mugnano del Cardinale punto centrale della scossa, che si è propagata in tutta l’Irpinia.

Secondo i sismologi, la magnitudo della scossa che è stata avvertita in Irpinia è molto bassa, di 1.9, ad una profondità di 4 km. La paura per chi l’ha avvertita è stata però tanta. Non si contano danni a case e persone. Nulla a che vedere, ovviamente con l’ondata sismica che sta ancora interessando le regioni del Centro Italia o del sisma che distrusse l’Irpinia nel 1980, che causò migliaia di vittime e danni ancora oggi visibili.

Tra le persone delle zone interessate solo tanta paura, in ricordo, ovviamente degli attimi di terrore vissuti nel 1980. per fortuna però è stata solo quella perché danni a persone o cose non se contano pure la lieve intensità della magnitudo che non ha raggiunto neppure i 2-0 di forza.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.