Terremoto L’Aquila Oggi (24 Aprile): sciame tra Pizzoli e Barete

sismografo-terremoto

In queste ultime ore si continuano a registrare scosse di terremoto in centro Italia, in particolar modo nelle zone de L’Aquila tra Pizzoli e Barete. Come ci conferma l’INGV, un nuovo sciame sismico si sta infatti verificando in centro Italia, facendo salire ancora una volta ansia e paura per nuove scosse di terremoto di magnitudo elevata. La situazione al momento è sotto controllo, ma le scosse sono davvero numerose.

TERREMOTO L’AQUILA: SCIAME SISMICO IN ATTO

Numerose piccole scosse stanno facendo tremare le zone de L’Aquila. Questa notte una prima scossa ha dato il via allo sciame sismico alle 02:48, con una magnitudo pari a 2.9 gradi della Scala Richter. A seguire ci sono state altre scosse, come quella della 04:14, nella zona di Barete (Provincia de L’Aquila) con magnitudo di 2.5.
Ma la scossa più forte, avvertita anche dalla popolazione, è stata quella che si è verificata questa mattina, a partire dalle 7:40, di magnitudo 3.3 gradi della Scala Richter, ad una profondità di 12 chilometri tra i comuni di Pizzoli e Barete.

sismografo-terremoto

DOVE CONTROLLARE LE SCOSSE E LO SCIAME SISMICO

Le scosse purtroppo continuano, e si possono tenere sotto controllo grazie al sito ufficiale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, dove vengono resistrate tutte in una lista in tempo reale, con tutte le informazioni utili, i comuni coinvolti, la magnitudo, gli epicentri e molto altro.

Gabriele-Del-Grande

Gabriele Del Grande è Libero, l’annuncio di Alfano: “Sta tornando in Italia”

report

Report su Rai 3: Anticipazioni Servizi 24 aprile 2017