Terremoto Rieti Oggi (27 Marzo 2017): Epicentro ad Amatrice

sismografo-terremoto

Torna l’incubo del terremoto in provincia di Rieti, così come Amatrice diviene di nuovo epicentro di una scossa di magnitudo 3.2 che non ha provocato per fortuna danni a persone o cose ma che comunque produce paura pensando a tutto quello che è stato nella seconda metà dello scorso anno.

TERREMOTO OGGI AD AMATRICE: SCOSSA NELLA NOTTE

La scossa c’è stata nel corso della notte. I sismografi dell’Istituto Italiano di geofisica e Vulcanologia l’hanno registrata quando erano da trascorse da poco le 3.08. Il terremoto si è verificato a una profondità di 9 chilometri nel sottosuolo terrestre ed è stata avvertita dalla popolazione residente perché come si vede anche dalla cartina fornita dall’INGV la terra ha tremato a circa 3 chilometri da Amatrice uno dei paesi simbolo di quello che è stato. Poco prima sempre in provincia di Rieti si era registrata un’altra scossa ma di magnitudo 2.3.

terremoto-amatrice-oggi-27-marzo-2017

TERREMOTO OGGI A RIETI: I PAESI COINVOLTI

Lunga la lista dei paesi coinvolti dalla scossa di magnitudo 3.2 che ha avuto il suo epicentro ad Amatrice. Ecco la lista con le distanze dall’epicentro: Campotosoto (8 km), Accumoli (11 km), Capitignano 11 km), Montereale (12 km), Cittareale (14 km), Crogneto (15 km), Cortino (15 km), Arquata del Tronto (18 km), Rocca Santa Maria (18 km), Acquasanta Terme (18 km), Barete (19 km), Fano Adriano (19 km), Cagnano Amiterno (19 km), Valle Castellana (19 km) e Borbona (20 km).

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.