Titanic, 105 anni fa affondava la nave dei sogni

Titanic

Era la notte tra il 14 ed 15 aprile del 1912 quando, nel glaciale mare dell’Oceano Atlantico, il Titanic entrò in rotta di collisione con un gigantesco Iceberg, provocando la crepatura di diverse lamiere. L’acqua filtrò all’interno di sei dei sedici compartimenti stagni, iniziando la lenta agonia del gigante d’acciaio. Si trattò di uno dei più grandi naufragi della storia recente, che costò la vita ad oltre 1.500 persone su 2.200 tra passeggeri e membri dell’equipaggio.

TITANIC: LA STORIA DEL TRANSATLANTICO

Agli inizi del ‘900, non esistevano ancora le navi da crociera bensì quelle di linea, che trasportavano passeggeri desiderosi di cercare la propria fortuna dall’Europa all’America. La compagnia navale inglese della White Star Line, intenzionata a contrastare la concorrenza della prestigiosa Cunard Line, costruì tre navi gemelle: l’Olympic, il Britannic ed il Titanic. Proprio quest’ultima era considerata inaffondabile per via della sua maestosa grandiosità. Al suo viaggio inaugurale, il transatlantico partì il 10 aprile dal porto di Southampton alla volta di New York, con al timone il capitano Edward John Smith, alla sua ultima avventura in mare prima della pensione, dopo una brillante carriera durata oltre quarant’anni. Una storia che negli anni è stata protagonista di numerose trasposizioni cinematografiche, tra cui il celebre colossal del 1997, diretto da James Cameron, con protagonisti Leonardo Di Caprio e Kate Winslet.

https://www.youtube.com/watch?v=qjEMbG0gCmg

TITANIC: LE FASI DELL’AFFONDAMENTO

Alle 23.40, ora locale, avvenne l’impatto con l’Iceberg, venti minuti più tardi fù lanciato il primo segnale di SOS. La nave continuò per ore ad imbarcare acqua, fino ad inabissarsi alle 2.20 del mattino seguente. Un ruolo determinate venne attribuito alle lance di salvataggio, chiamate comunemente scialuppe, considerate insufficienti rispetto al numero di persone a bordo. Numerose le ricostruzioni, le ipotesi e le teorie riguardo l’affondamento del Titanic, una vicenda che ancora oggi nasconde al suo interno diversi misteri.

titanic-artifact-exhibition-torino-mostra

LA STORIA DEL TITANIC IN MOSTRA A TORINO

Un triste anniversario che viene ricordato annualmente, grazie ad una serie di eventi volti a mantenere viva la memoria su questa tragedia. Tra gli omaggi, segnaliamo la mostra realizzata a Torino, chiamata “The Artifact Exhibition”, inaugurata lo scorso 18 marzo ed aperta al pubblico fino al prossimo 25 giugno.

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%