Tod’s nuovo stabilimento, sarà creato ad Arquata del Tronto

diego-della-valle

Nobile iniziativa di Tod’s: un nuovo stabilimento di ultima tecnologia sorgerà ad Arquata del Tronto entro il 2017 e darà lavoro a 100 giovani delle zone colpite dal sisma dello scorso 24 agosto.

Il gruppo che fa capo alla famiglia Della Valle ha consegnato il progetto direttamente nelle mani del Sindaco e della Giunta, al fine di far ripartire e creare nuovamente occupazione in queste aree rase al suolo dal terremoto.

Il masterplan che prevede un’investimento di 5 milioni, realizzerà una nuova fabbrica dell’azienda, che sorgerà entro il 2017 su un terreno di circa 5000 mq, acquisito questo novembre. “Spero che questo progetto possa essere condiviso dai tanti imprenditori di successo italiani – ha sottolineato Diego Della Valle, presidente del Gruppo – e diventi la strada per un futuro in cui il nostro Paese possa esprimere al meglio le sue ricchezze e potenzialità”.

arquata-del-tronto

Progetto dunque da imitare, sopratutto da parte si quelle aziende del Made in Italy che, purtroppo, investono all’estero. Questa gente deve ricominciare da zero ed ha tutto il diritto di farlo nella propria terra. Un esempio che potrebbe essere seguito da altre grandi realtà imprenditoriali e non solo per dare una speranza a chi continua a subire i danni provocati da un terremoto che ha sconvolto completamente la vita di ogni famiglia residente.