Tragedia a Campo Felice: valanga uccide due sciatori

Una massa di neve è venuta giù in un area chiamata Anfiteatro, due le vittime accertate

valanga uccide due sciatori
soccorso in elicottero un terzo sciatore ferito, una valanga uccide due sciatori a campo felice

La montagna è un luogo bellissimo che allo stesso tempo può diventare crudele. Tra i comuni di Rocca di Campo e Lucoli, una valanga di neve, ha causato la morte di due sciatori di Roma ed il ferimento di una terza perdona.

Valanga uccide due sciatori

La valanga è improvvisamente venuta giù dalle montagne di Campo Felice, precisamente dalla zona chiamata Anfiteatro, in provincia di l’Aquila.

Due sciatori provenienti da Roma, sono stati uccisi dalla forza della valanga che gli ha investiti sbattendoli contro un albero, una terza persona persona, sarebbe stata trasportata in elicottero in ospedale in condizioni non gravi.

L’area sciistica dell’Anfiteatro non presenta impianti di risalita.

Il soccorso alpino è partito subito in elicottero dal’aereo porto di Preturo in provincia dell’Aquila, con a bordo anche i cani addestrati al soccorso alpino.

L’area intorno a Campo felice è costantemente monitorata, dagli uomini del soccorso alpino.

Nella zona aveva nevicato la scorsa notte, è probabile che la valanga sia stata causata dagli stessi sciatori al loro passaggio.

Le vittime si chiamavano Marco Franzè e Massimo Urbani, il terzo uomo che era con loro, ha riportato solo una contusione all’anca.

E’ stato proprio lui ad avvertire i soccorsi.

 

 

 

 

15 17 attacco al treno

Ore 15:17 Attacco al treno – il nuovo film di Clint Eastwood

Omicidio suicidio noci

Coppia muore in un incendio a Qualiano: figli salvi