Treno deragliato tra Torino e Ivrea: 2 morti e 21 feriti

Treno regionale si scontra con tir a Caluso, sulla linea Torino-Ivrea-Aosta. Morto il macchinista e un tecnico che scortava il tir.

deragliamento treno morti feriti Caluso
Il regionale Torino Ivrea deragliato ieri sera 23/05 all'altezza di Caluso.

Alle 23:30 di ieri l’ultima corsa del treno regionale 10027 che, partito dalla stazione di Torino Porta Nuova avrebbe dovuto raggiungere Ivrea, si è scontrato con un convoglio per trasporti eccezionali ad un passaggio a livello ubicato ad Arè, frazione di Caluso, provocando 2 morti e 20 feriti, di cui 3 in gravi condizioni.

Il tir era partito dalla Repubblica Ceca e si trovava a soli 10 km dal magazzino in cui avrebbe dovuto scaricare la merce. Il convoglio trasportava silos di grandi dimensioni ed era quindi scortato come trasporto eccezionale. Da una prima ricostruzione depositata da un addetto alla scorta pare che il tir stesse facendo inversione all’altezza del passaggio a livello quando le sbarre si sono abbassate prima che il grosso mezzo riuscisse a spostarsi. Il camion si sarebbe così trovato incastrato tra le due sbarre quando ha visto arrivare il treno.

Nonostante il macchinista abbia azionato il freno di emergenza, i due mezzi si sono scontrati in pieno, provocando il deragliamento del treno che ha finito la sua corsa nel cortile di un’abitazione adiacente i binari.

La linea Torino-Ivrea-Aosta è al momento interrotta così come la strada tra Caluso e Chivasso, mentre gli ospedali di Ivrea e Chivasso hanno attivato il piano di emergenza per accogliere i feriti.

Marina Abramovic Firenze

Marina Abramović a Firenze: Mostra a Palazzo Strozzi

Edison Leuca Air Gun petrolio

Edison cerca petrolio a Leuca: Greenpeace contro l’uso dell’air gun