Vincitori Premio Nobel per l’Economia: Banerjee, Duflo e Kremer

Gli economisti Abhijit BanerjeeEsther Duflo e Michael Kremer si sono aggiudicati il premio Nobel per l’Economia 2019 per “l’approccio sperimentale volto ad alleviare la povertà globale”. Si tratta di un’altra assegnazione eccellente dopo il Nobel per la Letteratura spettante agli scrittori Peter Handke e Olga Tokarczuk.

I responsabili della Royal Swedish Academy of Science hanno spiegato che i tre economisti sono stati premiati per aver “introdotto un nuovo approccio per ottenere risposte affidabili circa i migliori modi per combattere”. I tre neo-Nobel sono di nazionalità indiana (Banerjee), francese (Duflo) e americana (Kremer). Banerjee e Duflo sono entrambi professori al Mit di Boston, mentre Kremer insegna presso l’ateneo di Harvard. La Duflo detiene inoltre un primato: infatti è la seconda donna nella storia a vincere il Nobel per l’Economia; la prima fu Elinor Ostrom nel 2009.

La ricerca portata avanti, si legge in un comunicato, “ha considerevolmente migliorato la nostra abilità di lottare la povertà globale. In soli due decenni, il loro nuovo approccio ha trasformato l’economia dello sviluppo, che è diventato ora un fiorente campo di ricerca”.

BREAKING NEWSThe Royal Swedish Academy of Sciences has decided to award the 2019 Sveriges Riksbank Prize in Economic…

Gepostet von Nobel Prize am Montag, 14. Oktober 2019

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

Milano droga

Città italiane più pericolose: la classifica del Sole 24 Ore

donald-trump-presidente-stati-uniti

Trump diventa assassino: ecco il nuovo video-parodia