2001: Odissea nello spazio torna al cinema dopo 50 anni

Il capolavoro di Kubrick tornerà nelle sale italiane il 4 ed il 5 Giugno, Il film sarà presentato in anteprima mondiale nella versione originale in 70mm al Festival di Cannes.

2001: Odissea nello spazio al cinema, trailer e trama

Sono trascorsi 50 anni dalla prima proiezione di uno dei più grandi capolavori della storia del Cinema: 2001: Odissea nello spazio. Il film di Stanley Kubrick tornerà al cinema e sarà trasmesso nelle sale italiane il 4 ed il 5 Giugno. 

2001: Odissea nello spazio al cinema, trama e trailer

 

Inoltre Warner Bros. Pictures presenterà al 71° Festival di Cannes una copia in 70mm ottenuta dal negativo originale, senza ritocchi digitali o modifiche al montaggio. Il 13 maggio si terrà infatti la proiezione in anteprima mondiale nella sezione Cannes Classics, che sarà preceduta da un’introduzione del regista Christopher Nolan, alla presenza di alcuni familiari di Stanley Kubrick.

Sabato 12 maggio Christopher Nolan sarà inoltre il protagonista di una masterclass, a Cannes, su Stanley Kubrick: il regista che ha rivoluzionato il mondo del cinema.

2001: Odissea nello spazio trailer nuovo

Per il ritorno al cinema di 2001: Odissea nello spazio la Warner Bros. Pictures  ha realizzato un nuovo trailer. 

La trama di 2001: Odissea nello spazio

Tutto ha inizio sulla Terra nella preistoria. In un territorio ostile e semidesertico, due gruppi di ominidi si sfidano per il controllo di una fonte d’acqua. Uno degli ominidi, dopo il suo incontro con un monolito nero apparso davanti alla sua grotta, scopre che un osso può essere usato come arma.

Con una delle scene più suggestive e probabilmente famose (per questo la spoilero, ndr) della storia del cinema, un osso lanciato in aria da un ominide che si trasforma in un’astronave, l’azione si sposta poi nel 2001.

Un misterioso oggetto viene scoperto sulla Luna, allora una squadra di astronauti viene inviata in missione su Giove per scoprire cosa stia accadendo; a supervisionare le operazioni è un computer di ultima generazione, l’infallibile HAL 9000. Dopo vari avvenimenti infine l’astronauta David Bowman si ritrova in zone siderali inesplorate, una vera e propria Odissea fino all’infinito.

Scritto da Antonio Chianese

Giovane studente in lettere moderne, vive a Napoli. Crede ancora nell'utilità delle materie umanistiche, ama la sua città ed è appassionato di scrittura, teatro, musica e cinema. Instancabile sognatore è convinto dell'importanza della cultura per comprendere e analizzare il mondo e i suoi processi.

muji-hotel-cina-apertura

Muji Hotel Shenzhen: la catena giapponese diventa Hotel

ristorante sapore di sale jesolo

Ristorante Pizzeria Sapore di Sale a Jesolo: Menu e Prezzi