Accademia di Belle Arti di Ravenna: Open Day 8 giugno, Programma Completo

Venerdì 8 giugno 2018 l’Accademia di Belle Arti di Ravenna aprirà le porte alla città per una giornata all’insegna dell’arte in ogni sua forma.

ABA RAVENNA OPEN DAY

Puntuale come ogni anno, all’inizio di giugno, l’Accademia di Belle Arti di Ravenna organizza una giornata a porte aperte in cui invita la città ad entrare, esplorare e scoprire il microcosmo accademico e le meraviglie artistiche che hanno preso vita durante l’anno appena concluso.

La data scelta per questo 2018 è venerdì 8 giugno, l’Accademia resterà aperta dalle 10:00 alle 21:00.

 

La giornata sarà ricca di attività ed eventi, sarà possibile visitare i laboratori di Mosaico, di Design del gioiello, di Pittura, Scultura, Decorazione, Plastica Ornamentale, Tecniche pittoriche, Incisione calcografica, Informatica, Applicazioni digitali per le arti visive, Fotografia.

Quartetto, omaggio a MIchele Tosi

Durante tutto l’arco della giornata, all’interno della galleria dell’Accademia, sarà possibile visitare Quartetto, la mostra di mosaici in ricordo di Michele Tosi, docente del’Accademia prematuramente scomparso due anni fa. La mostra è stata realizzata dai mosaicisti Giuliano Babini, Marco De Luca, Felice NIttolo, Paolo Racagni e da sei giovani artisti dell’Accademia.

QUARTETTO OMAGGIO MICHELE TOSI

Performance e proiezioni

All’interno dei diversi laboratori verranno realizzate piccole esposizioni, legate alla disciplina di riferimento, con le opere elaborate dagli studenti dell’Accademia nel corso dell’anno, in modo da mostrare ai visitatori come si fa Arte in Accademia. A seguire l’elenco.

  • Laboratorio di Mosaico dal laboratorio di Mosaico del Triennio di Daniele Strada
  • Chi sono io? mostra di autoritratti del secondo anno del Triennio per il corso di Disegno di Antonio Violetta
  • Convivenze dal laboratorio di Mosaico del Biennio di Leonardo Pivi
  • Abiti di carta dal laboratorio di Decorazione di Graziano Spinosi
  • Mente e colore, un anno di pittura corso di Pittura di Andrea Chiesi
  • Lacuna soluzione di continuità laboratorio di Restauro per il Mosaico di Marco Santi
  • Tecniche miste dal laboratorio di Tecniche e Tecnologie delle Arti Visive di Paola Babini
  • METANATURA percorso metanaturalistico in cinque tappe. Un progetto del laboratorio di Plastica Ornamentale e Tecniche Plastiche Contemporanee di Nicola Cucchiaro con la collaborazione di Maria Rita BentiniLuca Colomba Salvatore Delogu.

Alle ore 18:00 avrà luogo Une Histoire d’Amour, l’incontro con l’artista Gian Marco Montesano.

Alle ore 19:30 ci sarà un buffet all’aperto.

esame maturità 2018

Esame Maturità 2018: nomi commissari esterni

scossa-terremoto-nolano-irpinia

Terremoto nel Nolano e Irpinia oggi: persone in strada