Aerones: come usare un drone per uno scopo utile

Il drone realizzato dall’azienda lettone “Aerones” è ora in grado di svolgere una serie di compiti molto interessanti

Aerones drone
Fonte: Aerones

Aerones è un’azienda, avente sede in Lettonia, che si occupa di realizzare droni molto particolari.

Circa un anno fa il team di ingegneri della compagnia lettone ha stupito tutti mostrando un dispositivo in grado di portare una persona a una quota molto elevata (Drone Jump). Gli sviluppatori, consapevoli delle enormi potenzialità dei propri prototipi, hanno deciso di osare progettandone di sempre più versatili ed efficienti. Ultima creatura del team è il drone in grado di sbrinare e pulire le pale di una turbina eolica. Una soluzione efficace, quella pensata dai progettisti di Aerones, molto più importante di quello che potrebbe sembrare a un primo sguardo.

Aerones si è sempre distinta in questi anni per la ricerca sui droni maxi-formato, ossia dispositivi molto grandi in che siano in grado di svolgere compiti ardui e ad alta quota. Molti lavori di questo genere sono attualmente svolti dagli esseri umani e richiedono tempo e sforzi per essere completati. Il team di Aerones ritiene che il drone possa rivoluzionare il processo, abbassando i costi e migliorando l’efficienza. Ma non solo. In molti casi la sostituzione del lavoro umano attraverso l’utilizzo di macchine potrebbe essere un fattore da considerare negativo. Solito discorso: più macchine significa cancellazione di interi settori di impiego. In questo si potrebbe, invece, intravvedere una considerevole eccezione, uno spiraglio di sano sviluppo tecnologico. Infatti il rischio nei lavori ad alta quota è un fattore da non sottovalutare assolutamente. E se un drone potesse accollarsi tale rischio sarebbe sicuramente ben accolto.

Esatto, mandiamoci il drone a fare certe cose.

Fonte: Aerones 

Altro importante elemento: Aerones progetta droni che, nella vita di tutti giorni, svolgono un compito utile. Non come quelli utilizzati per i bombardamenti. Soltanto quello di aiutare l’uomo dovrebbe essere l’utilizzo di un drone. E, invece, la cruda realtà vuole che si parli di tali tecnologie soltanto in un piccolo trafiletto di qualche rivista ignorata dai più.  Il mondo vuole i droni che seminino la guerra oppure quelli che, al più, siano in grado di portare un pacco a casa. Il benessere non passa sicuramente da questo tipo di innovazione tecnologica. 

dronejump
Fonte: Aerones

La macchina realizzata da Aerones è straordinariamente versatile: include sensori multipli per la determinazione precisa dell’angolo, meccanismi di sicurezza come il monitoraggio costante della temperatura del motore e della batteria, telecamere ultra-HD e termiche per localizzare gli hotspot e il controllo del pilota, tecnologia radar integrata per evitare ostacoli anche se avvolti dalla nebbia o dal fumo. In caso di malfunzionamento è dotato di diversi paracaduti. Inoltre Aerones descrive il drone come “rock steady”, ossia resistente a venti forti grazie al suo esclusivo sistema di stabilizzazione

Nel sito ufficiale dell’azienda lettone possiamo trovare tante varianti di drone. Dal modello in grado di pulire i vetri dei grattacieli a quello capace di spegnere gli incendi divampati nei luoghi meno accessibili. Tante idee brillanti convertite in progetti concreti capaci di incrementare la sicurezza in settori che, senza l’uso di tecnologie all’avanguardia, sarebbero ad alto rischio.

We build industrial heavy lifting drone solutions. Drone framework is universal for many usecases.

 

 

Scritto da Giuseppe Bua

Solutore hobbistico di equazioni con limite differenziale ottimizzato alla numerazione