Agguato a Ercolano: uomo sparato in strada

Un uomo sarebbe stato colpito numerose volte da una scarica di proiettili. E’ successo ad Ercolano e l’uomo è grave. Ecco i dettagli.

agguato a ercolano

E’ stato appena commesso un agguato a Ercolano: un uomo è stato recentemente ferito a colpi d’arma da fuoco nel primo pomeriggio di oggi a Ercolano, un comune in provincia di Napoli. Il luogo dell’evento è sulla traversa Pignataro. La vittima si chiama Alessandro Scognamiglio di 28 anni ed è stato colpito da una pesante scarica di proiettili sul torace e all’addome.

Recenti indiscrezioni riferirebbero che sia stato condotto all’ospedale Maresca di Torre del Greco, appena scoperto l’evento. I medici avrebbero operato d’urgenza il giovane ragazzo, ma purtroppo le sue condizioni sarebbero molto gravi, nonostante si possa sperare nel meglio, è difficile che possa resistere a ciò che gli hanno fatto. Sono state aperte delle indagini in merito all’episodio. Appena possibile i carabinieri sono giunti sul luogo del tentato omicidio per effettuare i primi esami della scena del crimine. Al momento non è ancora chiara la dinamica del tentato omicidio e per mano di chi sia avvenuta. Intanto però sarebbe stato scoperto un secondo uomo coinvolto probabilmente. In quest’ultimo caso si tratterebbe di un secondo ferito.

Agguato a Ercolano: un altro uomo sarebbe stato ferito

Dai primi resoconti della scena sembrerebbe che l’agguato a Ercolano abbia coinvolto un secondo uomo. Nella sparatoria appena avvenuta un altro uomo, oltre ad Alessandro Scognamiglio sarebbe stato ferito alla testa da un oggetto contundente. A differenza del 28enne più grave, le condizioni di quest’altro individuo non sarebbero da ritenersi preoccupanti.

Per i carabinieri i due episodi sarebbero strettamente collegati ma ancora ci sarebbero delle indagini in corso per confermare o smentire il tutto.

Una scarica di proiettili contro il giovane Alessandro che al momento sarebbe immotivata, un regolamento di conti? Una baby gang? Al momento l’agguato a Ercolano rimane con numerosi dubbi da colmare. Resta da attendere gli eventuali aggiornamenti di salute per il ragazzo ferito gravemente.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

miur-ministero-istruzione

Miur: il 13 aprile scade il termine per presentare il modello D3

Vinitaly 2018 Irpinia Programma

Vinitaly 2018: Programma ed Espositori dall’Irpinia