Alessandra Mussolini, il Comune di Roma chiede di cambiare il Cognome

alessandra-mussolini-cognome

Alessandra Mussolini si scaglia contro Virginia Raggi: il comune di Roma, infatti, ha telefonato alla famiglia della nipote di Benito Mussolini. Il motivo? Si chiede alla parlamentare europea e ai familiari se vuole cambiare cognome in Messolini o Massolini per non associarlo al Duce. Se telefonate del genere possono essere gradite a chi porta questo scomodo cognome ma non ha nessun legame familiare con leader fascista, una richiesta formulata alla nipote diretta di Mussolini non può che risultare sgradita, visto che tra l’altro Alessandra Mussolini si ritene orgogliosa delle sue radici.

Mussolini contro la Raggi, il post su Facebook

In un post su Facebook la Mussolini si scaglia contro il comune di Roma e attacca il sindaco Raggi che ritiene responsabile anche in sede penale di questa caduta di stile (voluta o non). Queste le parole della Mussolini: “Questo pomeriggio un funzionario del Comune di Roma ha contattato telefonicamente un membro della mia famiglia comunicando che è in funzione un servizio del Comune per far cambiare rapidamente e facilmente il cognome se ritenuto imbarazzante o che crei disagio in Massolini o Messolini. La Raggi (o Reggi o Ruggi) riceverà a breve notizie dai nostri legali”. Una vicenda che sta dividendo l’opinione pubblica e mette ancor di più in cattiva luce il sindaco di Roma a un anno dall’insediamento.

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".

marano-gioielliere-ucciso

Gioielliere ucciso a Marano, Fermato un sospettato a Ischia

riforma-pensioni

Pensioni, Ultime Notizie Oggi (10 maggio 2017): Riforma e Ritardi cosa succede?