Amnistia e Indulto 2016, Rita Bernardini: “Nelle carceri si violano i Diritti”

Carcerer Amnistia Indulto Suicidi

Le ultime news in tema di Amnistia e Indulto riguardano dichiarazioni di Rita Bernardini dei Radicali. Nei carceri si violano i diritti fondamentali della popolazione carceraria.

Dopo una visita alla Casa Circondariale di Regina Coeli di Roma, Rita Bernardini fa il punto della situazione riguardo alle condizioni di vita dei detenuti. Come prima cosa, la Bernardini spiega il perché della sua visita e di tutte le visite fatte dai Radicali durante il periodo natalizio. “Siamo qui per gli ultimi- dichiara –ma soprattutto perché l’Italia torni ad essere uno stato di diritto e perché nei luoghi di detenzione c’è una violazione costante dei diritti fondamentali“.

Da anni ormai, seguendo le orme di Marco Pannella, i Radicali compiono ad ogni Natale delle visite nei maggiori carceri italiani. A parte portare la loro vicinanza a quanti stanno scontando una pena, il loro intento è quello di raccogliere materiali e informazioni riguardo alle condizioni di vita. Quest’anno, a far parte della delegazione, è stata chiamata anche Ilaria Cucchi, in modo che la storia di suo fratello possa essere un monito.

carcere

Seguendo l’esempio dello stesso Pannella, i Radicali concepiscono il provvedimento di amnistia come necessario per una efficace riforma della giustizia, una giustizia inefficiente e lenta tanto che non garantisce ai cittadini nemmeno sicurezza e competitività economica. Bisogna infatti tener presente che il 35% dei detenuti è in attesa di giudizio, ed il problema del sovraffollamento è sempre più grave.

auguri-capodanno-2017

Capodanno, Auguri Amore

funerali-fabrizia-di-lorenzo

Attentato Berlino, i Funerali di Fabrizia Di Lorenzo