Amnistia e Indulto Ultime Notizie, Salvini: Detenuti stranieri a casa

carcere-sovraffollamento-amnistia-indulto

Anche Matteo Salvini, leader della Lega, si pronuncia sulla categoria Amnistia e Indulto. Si pronuncia, infatti, in un periodo delicato per agenti e detenuti, dato anche l’alto numero di suicidi in carcere di questi giorni.

A Brescia, il leader del Carroccio ha speso parole per i contratti bloccati della Polizia Penitenziaria: “Bisogna poi sbloccare i contratti degli agenti di Polizia penitenziaria che sono fermi da nove anni – continua il politico – visto che oggi i detenuti hanno più diritti degli agenti e rifarei carceri vecchie come quella di Brescia”.

Una “soluzione” per il sovrannumero delle carceri, a detta del segretario, potrebbe essere quella di “Rimandare nei loro paesi i gentiluomini stranieri marocchini, albanesi e tunisini che hanno rubato e violentato e che sono nelle nostri carceri”.

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%