Anticipazioni Superquark terza puntata: Alberto Angela a Napoli

Protagonisti del servizio i reperti storici conservati nelle soffitte e nei depositi del museo

alberto-angela-compleanno

Il MANN, o meglio Museo Archeologico Nazionale di Napoli, sarà protagonista della terza puntata di Superquark, in onda stasera alle 21:25 su Rai Uno.

Un viaggio nel tempo

Alberto Angela guidarà gli spettatori attraverso un appassionante viaggio alla scoperta dei reperti provenienti da diverse epoche storiche. Nello specifico, a rubare la scena saranno quegli oggetti che non trovano posto nelle collezioni esposte ai visitatori e quindi conservati nei depositi e nelle soffitte.
Bronzi, vetri, ceramiche e statue, molte delle quali ci giungono dai territori colpiti dall’eruzione del Vesuvio nel 79 D.C., che distrusse tra le altre le città di Pompei ed Ercolano. Un tesoro di inestimabile valore che racconta la storia delle civiltà che ci hanno preceduto.

La cittadinanza onoraria di Alberto Angela

Lo scorso 26 Giugno, nella Sala dei Baroni al Maschio Angioino, Alberto Angela ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Napoli.

Durante la cerimonia il famoso divulgatore, accolto dall’affetto e dall’entusiasmo di tantissimi napoletani, visibilmente emozionato ha dedicato un bellissimo discorso pieno di amore alla città, protagonista di tanti suoi programmi, e ai suoi abitanti.

Appuntamento a Pompei

E’ fissato per il prossimo 22 Settembre, su Rai Uno, il nuovo appuntamento con “Stanotte a…”. Protagonista, stavolta, sarà l’area archeologica di Pompei. Proprio Alberto Angela, con i proventi del suo libro “I tre giorni di Pompei”, finanziò il restauro di un antico affresco rinvenuto negli scavi.

google_multa_record

Unione Europea sanziona Google: multa record per Android

strage_via_damelio

Strage di Via D’Amelio: Storia dell’assassinio di Borsellino e le domande di Fiammetta