Anziani maltrattati in casa di riposo a Rovigo: 9 indagati

Ad inchiodare gli autori delle violenze, tra cui otto operatrici sanitarie e un inserviente, sono state le riprese delle videocamere che la polizia aveva piazzato nelle stanze dei degenti

anziani_maltrattati_rovigo

Brutto episodio di aggressione ai danni di alcuni anziani in una casa di riposo di Rovigo. Le vittime avrebbero subito violenze fisiche quali percosse, offese e minacce da parte di nove dipendenti, accusati per questo di reiterati maltrattamenti. Per tale motivo il gip ha applicato a tutti gli indagati il divieto di svolgere attività professionali di dipendenti in strutture sanitarie e socio sanitarie.

Ad inchiodare gli autori delle violenze, tra cui otto operatrici sanitarie e un inserviente residenti a Rovigo, sono state le riprese delle videocamere che la polizia aveva piazzato nelle stanze dei degenti. L’episodio è stato denunciato da un’operatrice della stessa Iras, una struttura convenzionata, con centinaia di ospiti, che si è presentata alla polizia perché stanca di assistere alle repentine percosse.

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

ambulanza

Trovata salma piena di formiche in un ospedale di Salerno

chi_è_stephanie_frappart

Chi è Stéphanie Frappart, primo arbitro donna di Supercoppa