Dopo pochi minuti dall’attentato terroristico che ha colpito la Francia nel suo cuore che è rappresentato da Parigi è arrivato il commento il Matteo Salvini, leader della lega Nord, su Twitter. Il numero uno della Lega ha scritto: “Altro sangue in Francia, un poliziotto ucciso. Chi sarà stato? Forza MLP”.

I COMMENTI CONTRO MATTEO SALVINI

E da qui si sono scatenate le polemiche più dure proprio sul web con chi ha definito sciacallo Salvini perché ha cercato di sfruttare l’attentato in Francia per fini politici visto che tra soli tre giorni ci saranno le elezioni politiche in cui il partito di Marie Le Pen potrebbe trarre nuova linfa per trionfare anche grazie a un attentato che è di matrice terroristica ma ancora non è stata svelata di quale natura.

COSA PORTA L’ATTENTATO A MARIE LE PEN?

Ma evidentemente per Salvini tutto questo non serve, così come non serve aspettare cosa dicono le autorità per meglio chiarire l’accaduto. Infatti le elezioni vengono prima di tutto e a chi subito dopo l’attentato che ha colpito il vero cuore di Francia rappresentato dagli Champs Elysees ha chiesto di tenere fuori la politica ci ha pensato il leader della Lega Nord a farcela entrare non dalla finestra ma sbaragliando la porta principale.