Attentato San Pietroburgo: trovata altra bomba inesplosa

san-pietroburgo-metro-attentato

Arrivano nuove e più dettagliate notizie in merito all’attentato di San Pietroburgo, avvenuto poche ore fa in una stazione della metropolitana della città russa. Come detto le vittime accertate sono 10 e almeno una cinquantina di feriti, causati dall’esplosione dell’ordigno nel vagone della metropolitana. Un ordigno artigianale con 500 grammi di tritolo fatto esplodere. Le esplosioni, in precedenza sembrava fossero due, invece è stata solo una, molto forte.

RUSSIA: DOVE E’ STATA TROVATA LA BOMBA INESPLOSA?

E’ stata trovata però pochi minuti fa all’interno di un’altra linea metropolitana di San Pietroburgo, una seconda bomba inesplosa, identica a quella che ha causato la strage. La bomba è stata prontamente disinnescata dagli artificieri che l’hanno fermata prima che potesse causare altre stragi.

attentato russia

ATTENTATO RUSSIA: ULTIME NOTIZIE 

Di terrorismo ovviamente si tratta nella strage di San Pietroburgo, ma ancora non si capisce, visto che non sono giunte rivendicazioni, se si tratti di terrorismo locale, oppure internazionale con l’Isis in primo piano. La polizia russa sta cercando chiaramente di trovare informazioni sui terroristi che hanno piazzato gli ordigni nella metropolitana, visto che è stato escluso ovviamente la pista kamikaze. Non è da escludere la pista che sia stato un attacco locale contro Putin, il presidente della Russia che era in città per una visita ed un incontro internazionale.

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.

attentato-metropolitana-san-pietroburgo

Attentato San Pietroburgo, esplosione in metropolitana (Video)

attentato-san-pietroburgo-soccorsi

Attentato San Pietroburgo, Foto Attentatore Metropolitana