Aumento Prezzo Amazon Prime: cambiano i costi dal 4 Aprile

Arriva il mensile per Amazon Prime e aumenterà la tariffa annuale.

Amazon Inserzioni Sponsorizzate

Aumenti a sorpresa da Amazon

I clienti di Amazon Prime a partire dal 4 Aprile si troveranno a dovere pagare 36 euro anziché 19.99, una cifra quasi raddoppiata per il servizio Prime. Amazon lascia però al cliente la scelta di sottoscrivere l’abbonamento per 365 giorni, pagando interamente l’importo, oppure di sottoscrivere un abbonamento mensile di 4.99 euro se non si ha intenzione di usufruire del servizio per 365 giorni.

Una scelta che fa discutere quella di Amazon, ma del resto si parla di un servizio di qualità di consegne in un giorno senza spese di spedizione, possibilità di vedere film e serie TV su Amazon Prime Video con 4k HDR senza costi aggiuntivi, consegne nella fascia di due ore con Prime Now, Amazon Photos che permette di catalogare nei server Amazon i propri scatti e 3 mesi gratuiti di Audible.

Non si tratta del primo aumento di questo tipo

Un aumento di questa portata non è il primo da parte di Amazon, già nel 2015 l’azienda aveva portato l’abbonamento del servizio premium da 9.99 euro a 19.99 euro, ma i servizi offerti dall’azienda ogni volta giustificano gli aumenti.

Amazon Prime mensile

I clienti che sceglieranno di sottoscrivere un mensile potranno sospendere l’abbonamento in qualsiasi momento anziché rinnovarlo oppure potranno passare a una sottoscrizione annuale.

Amazon Serie TV signore anelli

 

Va ricordato che l’aumento entrerà in vigore a partire dal 4 aprile, pertanto i clienti che si abboneranno entro il 3 aprile continueranno a pagare 19.99 euro per un altro anno. Tutti gli altri pagheranno invece 36 euro.

Amazon Italia il più conveniente

Se è vero che gli aumenti di Amazon sono previsti per tutti i paesi dove l’azienda è presente, è altrettanto vero che Amazon Italia fa pagare meno di quasi tutti gli altri paesi europei, infatti mentre gli italiani potranno godere del servizio Prime per soli 36 euro in Gran Bretagna lo stesso servizio costerà 79 sterline (90 euro), in Germania 69 euro e in Francia 49 euro. Fa eccezione la Spagna dove si continuerà a pagare 19.95 euro.

Scritto da Chiara Tedeschi

Sono nata a Cecina (LI) e cresciuta a Piombino (LI) dove mi sono diplomata al Liceo Classico Giosuè Carducci. Mi sono laureata in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Pisa. Amo viaggiare, leggere e scrivere.

metro Milano 4 lavori

Metro 4 Milano, open day 24 e 25 marzo: come partecipare

Furgoni Enjoy

Furgoni Enjoy: come funziona e quanto costa