Beppe Grillo sul Monte Paschi di Siena: “Intervenga lo Stato”

beppe-grillo-m5s

Lancia un accorato appello attraverso il suo seguito blog Beppe Grillo: il tema è il salvataggio del Monte dei Paschi di Siena e chiede che ci sia un intervento dello Stato.

Il leader del Movimento 5 Stelle interviene sulla questione che sta tenendo banco da questa mattina con la Banca Centrale Europea che non concede altro tempo al sistema bancario italiano per il salvataggio di MPS. Così Beppe Grillo prende carta e penna virtuali e scrive sul proprio blog un’accorata lettera agli enti decisionali dello Stato italiano perché si intervenga nel minor tempo possibile affinché uno dei più importanti Istituti di Credito italiani non soccomba sotto il deficit.

monte-paschi-siena

“Non è il momento di avere paura dell’Unione Europea e di una possibile procedura d’infrazione: le conseguenze di un bail-in disordinato sarebbero a dir poco disastrose, quasi apocalittiche considerando le dimensioni di MPS”, ha fatto sapere Grillo che è preoccupato per tutti gli investitori che si troverebbero dinanzi a un vero tracollo che potrebbe portare non minime conseguenze su un’economia già traballante come quella italiana.

“Abbiamo il dovere di applicare l’articolo 47 della Costituzione italiana e di battere i pugni sul tavolo a Bruxelles, altri Paesi come Francia e Spagna lo hanno già fatto fregandosene dei problemi sul deficit”, ha così concluso il suo intervento virtuale il leader del Movimento 5 Stelle. Un altro tassello in una già confusa situazione politica che sta vivendo il nostro paese.

Titolo Montepaschi oggi ritirato dalla Borsa di Milano: il Motivo

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.