Black Friday: Jeff Bezos supera i 100 miliardi di dollari

Amazon Serie TV signore anelli

Nonostante i tentativi di boicottaggio attuati da i dipendenti Amazon, il Black friday ha sconfitto anche gli scioperi facendo salire Bezos ancora un po’ più su nella classifica degli uomini più ricchi di tutti i tempi. Non è un mistero che nell’ultimo anno lui e Bill Gates si siano contesi questo titolo, ma adesso il distacco pare essere più netto.

La cifra record toccata ieri dal miliardario americano è di 100 miliardi di dollari. Secondo Bloomberg, grazie al ‘venerdì nero’, le sue ricchezze sono salite di 2,4 miliardi di dollari, sfondando come detto quota 100 miliardi , con il rialzo del titolo che in Borsa a New York ha chiuso a +2,6%, beneficiando dell’ottimismo sulle vendite nel tradizionale giorno di sconti.

Bezos è il primo miliardario a raggiungere il record del 100 miliardi di dollari di patrimonio netto dal 1999, quando a raggiungere tale picco  fu il fondatore di Microsoft Bill Gates.

Amazon Bezos Bill Gates

Il patrimonio di Bezos è cresciuto da inizio anno fino a ieri di 32,6 miliardi di dollari, il maggior incremento registrato dal Bloomberg Billionaires Index, la classifica giornaliera dei 500 uomini più ricchi del mondo. Solo questa settimana Amazon ha segnato un rialzo del 5%.

Bezos, le origini di Amazon

Bezos fonda Cadabra.com nel 1994, dopo aver fatto un viaggio attraverso il paese da New York a Seattle, preparando il business plan sulla strada e creando di fatto la società nel garage di casa dove già da tempo si dilettava con esperimenti scientifici.

Dopo poco tempo, la società cambia il nome nell’attuale Amazon.com, ispirandosi deliberatamente al fiume più grande del mondo, che in qualche modo vuole simboleggiare l’ambizioso progetto. Gli inizi non sono semplicissimi, l’azienda è in passivo per diverso tempo, ma poco dopo inizia il cammino di Amazon per diventare il colosso che conosciamo oggi.

Nel 1997 viene quotata in Borsa e, nei mesi successivi, il sito Amazon.com allarga il suo e-shop, arrivando a comprendere CD e film, e, successivamente, molti altri articoli, tra cui software, elettronica di consumo e oggetti per la casa. Amazon.com, tuttavia, è anche una community dove gli utenti possono pubblicare i propri giudizi su un prodotto e scambiare opinioni con gli altri.

londra-attentato-oxford-circus

Londra Allerta Attentato: Poliziotti nei negozi durante Black Friday

Banca Carige, c’è un accordo: pronte anche Generali, intesa e Unipol