Classifica uomini più ricchi di tutti i tempi: ecco chi sono

Il Times ha stilato una classifica sugli uomini più ricchi di tutti i tempi: imprenditori, sovrani, ecco chi nella storia ha avuto più soldi di tutti.

uomini più ricchi di tutti i tempi

Al giorno d’oggi come vediamo spesso, sono molte le persone, uomini e donne ad essere veramente ricchi da superare ogni record. Se le classifiche sugli uomini più ricchi del mondo sono molto gettonate ed è tanta la curiosità intorno a questo tema, è anche interessante guardare alla classifica degli uomini più ricchi della storia, in modo da poter avere un metro di paragone con il mondo attuale e sfatare diversi miti che al giorno d’oggi abbiamo sui soldi.

Tanto per incominciare, l’uomo più ricco di tutti i tempi non è assolutamente un nostro contemporaneo nè è vissuto in un’epoca molto affine alla nostra. Tra gli uomini più ricchi della storia c’è solo un uomo che vive ai giorni nostri ed è Bill Gates, leggendario fondatore della Microsoft, le altre posizioni della classifica invece vi stupiranno senza alcun dubbio. Passiamo dunque alla classifica degli uomini più ricchi di tutti i tempi.

Uomini più ricchi di tutti i tempi: classifica completa

Gengis Khan

Il suo nome è conosciuto da molti. Imperatore mongolo che visse dal 1162 al 1227, fu un abile guerriero e conquistatore, il suo impero si allargò a dismisura lungo tutta l’Asia Centrale. Secondo alcuni resoconti fu un sovrano molto accorto in materia di soldi e soprattuto attento a non concentrare su di se tutte le sue ricchezze. Ma visto che il suo grande impero era esteso ogni immaginazione, le sue ricchezze dovevano essere non poche.

Bill Gates

A Bill Gates dobbiamo molto, essendo un pioniere dell’informatica ed a capo della società da lui creata, Microsoft. Da anni è tra le prime posizioni delle classifiche sulla ricchezza ed il suo patrimonio ammonta a 8 miliardi di dollari. Tuttavia Gates ha spesso detto di usare una minima parte di questi soldi, donando anche molto in beneficenza.

Alan Rufus

Personaggio poco noto alle cronache, Alan Rufus è diventato veramente ricco nel lontano 1050 quando accumulò un patrimonio di 11mila sterline. All’epoca la somma non consisteva in spiccioli: convertiti con la moneta odierna, il suo patrimonio sarebbe di 194 miliardi di dollari, ben il 7% del PIL inglese, cifre da far impallidire anche Bill Gates!

John D. Rockefeller

Il suo nome è diventato sinonimo di ricchezza a giusto titolo. Rockefeller è vissuto un secolo prima di noi ed ha cambiato letteralmente il mondo dei super-ricchi. Rockefeller era un investitore che ha usato i suoi capitali per il petrolio. Nel 1880, la sua industria controllava il 90% del petrolio americano e all’epoca gli fruttava 1,5 miliardi di dollari, al cambio di oggi ben 341 miliardi di dollari, una cifra con sconfinati zeri!

Andrew Carnegie

Al sesto posto nella classifica c’è un coetaneo di Rockefeller, lo scozzese-statunitense Andrew Carnegie. Di origini umili, riuscì a guadagnare tanti soldi grazie alla siderurgia. Il suo patrimonio è di poco superiore a quello di Rockefeller e lo piazza al sesto posto con 372 miliardi di dollari.

Quali sono i primi cinque uomini più ricchi di tutti i tempi? Nella prossima pagina la top five della classifica della ricchezza mondiale!

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Lettere presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.

latte soia

Latte di soia, il gusto senza controindicazioni

chi è simone gianlorenzi

Chi è Simone Gianlorenzi: età e biografia del fidanzato di Stefania Orlando