Brexit, a Bruxelles partono i negoziati con l’Unione Europea

theresa-may

È un giorno molto importante per la Brexit: infatti, oggi a Bruxelles partono i negoziati tra Regno Unito e Unione Europea per stabilire i termini e le condizioni dell’uscita dei britannici dall’Europa. I temi caldi sono i rapporti commerciali e il destino dei tanti cittadini europei residenti in Inghilterra e il negoziato appena iniziato si preannuncia lungo e difficile.

Brexit, al via i negoziati

Questa mattina, in una Bruxelles ancora sotto shock per quanto avvenuto due giorni fa, hanno preso il via le difficili trattative per l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. A gestire i negoziati per gli inglesi David Davis, mentre sul fronte europeo ci sarà Michel Barnier a difendere gli interessi dell’Unione. Le dichiarazioni della vigilia di entrambe le parti sono abbastanza miti, ma il tavolo di discussione sarà in candescente.

Brexit: sul tavolo accordi commerciali e di circolazione delle persone

Gli argomenti principali di discussione, come detto, saranno gli accordi commerciali e sulla libera circolazione delle persone. Gli inglesi puntano a mantenere il più possibile i vantaggi commerciali di cui godevano all’interno dell’Unione, mentre l’Europa non vuole che i propri cittadini residenti in Inghilterra perdano i diritti acquisiti. Sul tavolo c’è anche il rispetto degli impegni finanziari già presi dal Regno Unito prima di Brexit e i possibili scambi di informazioni tra intelligence nella lotta al terrorismo internazionale.

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista, collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

25244

Studio 3: nuovo singolo “Siamo noi” (Video Ufficiale)

25252

Tony Maiello, nuovo singolo “Il mio funky”: Video e Testo