Cambridge, Ricercatrice Italiana trovata Morta in albergo

italiana-morta-cambridge

E’ mistero a Cambridge, dove una ricercatrice italiana è stata trovata senza vita in camera. Fitto giallo per la morte di una ragazza italiana, Simona Baronchelli, nel suo albergo a Cambridge. La vittima era una ricercatrice in biopatologie mediche e viveva in un hotel, e in quei giorni stava partecipando a un workshop.

Proprio i colleghi dei convegni non hanno visto arrivare la donna e hanno lanciato l’allarme. La polizia locale, recatasi nella camera della Baronchelli, ha trovato la donna a terra senza vita e senza apparenti tracce di violenza. Il fatto è avvenuto mercoledì scorso ma viene reso noto solo oggi.

simona-baronchelli-morta-cambridge

La donna aveva 32 anni ed era originaria di Vimercate; all’apparenza non aveva nemici che avessero un movente per eliminarla. Sul corpo verrà effettuata l’autopsia, dal momento che, come conferma anche il padre in stato di shock, la donna aveva importanti allergie con le quali però riusciva a convivere tranquillamente. Ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Ragusana trovata Morta in Brasile: ipotesi Aggressione

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".