capodanno_cinese_2020_milano

Capodanno Cinese 2020 Milano: Data, Sfilata, Animale e Tradizioni

Il Capodanno Cinese 2020 di scena a Milano è un evento unico e spettacolare da seguire in cui non mancheranno le consuete quanto spettacolari sfilate tradizionali

Il Capodanno Cinese è alle porte di Milano e come ogni anno non mancheranno le sfilate e le tradizioni che lo caratterizzano. Per le vie della Chinatown  sfileranno quindi le canoniche maschere orientali e il simbolico “dragone”, così come saranno aperti tutti i negozi.

La data del Capodanno Cinese cambia ogni anno in base al calendario lunare, e quest’anno cade sabato 25 gennaio, giorno in cui si passa dall’anno del Maiale all’anno del Topo. A partire da questa data si dà il via ai festeggiamenti di Capodanno con un rituale fatto di canti, danze, cene e fuochi d’artificio che proseguono per i successivi 15 giorni.

La sfilata del Dragone avverrà con percorso che parte da piazza Gramsci e arriva in piazza Baiamonti percorrendo via Paolo Sarpi.

Lo scorso anno il Capodanno Cinese ha avuto luogo martedì 5 febbraio.

Il Capodanno Cinese e i segni zodiacali

Conosciuta come Festa di Primavera o Capodanno Lunare, si presenta come un’occasione per le famiglie cinesi di riunirsi per il “classico cenone”, fare offerte per le divinità e gli antenati, pregare e pulire casa propria dallo sporco dell’anno appena passato e augurarsi buona sorte e tanta felicità.

I segni zodiacali cinesi.

capodanno_cinese_5_febbraio

I segni zodiacali cinesi sono 12. Ecco quali:
  • Topo;
  • Bue;
  • Tigre;
  • Coniglio;
  • Drago;
  • Serpente;
  • Cavallo;
  • Capra;
  • Scimmia;
  • Gallo;
  • Cane;
  • Maiale.

Capodanno Cinese 2020 Milano: la Data

È scattato il toto data per la celebrazione del Capodanno Cinese e le due più quotate sono: sabato 25 o domenica 26 gennaio. La data cambia annualmente in base al calendario lunare e, quest’anno, si passa dall’anno del Maiale all’anno del Topo. Dopo il passaggio si dà il via ai festeggiamenti di Capodanno con un rituale composto di canti, danze, cene e giochi pirotecnici che proseguono per i successivi 15 giorni.

Capodanno Cinese 2020 Milano: i festeggiamenti

Il Capodanno Cinese è famoso e apprezzato tra le altre cose per i numerosi eventi folkloristici che lo animano, oltre a fiere del tempio, spettacoli e danze tradizionali. Domina il colore rosso: infatti case, palazzi e strade sono decorati di rosso come simbolo di buona fortuna.

Gli elementi caratteristici del Capodanno lunare sono: la “cena di ritrovo”, i fuochi d’artificio e la danza del leone.

Partiamo dalla “cena di ritrovo“. Si tratta del pasto più importante dell’anno, in cui è presente la famiglia allargata, con le diverse generazioni sedute attorno allo stesso tavolo per mangiare, raccontare aneddoti di famiglia e passare del tempo insieme. Si resta svegli tutti insieme fino a dopo mezzanotte per festeggiare e accogliere il nuovo anno. Non molto diverso dalle nostre usanze!

Passiamo ai fuochi d’artificio, i cui scoppi colorati e rumorosi sono considerati un modo per scacciare gli spiriti maligni, intimoriti dalle luci e dalla confusione.

Infine la Danza del leone, consistente in una parata, per le vie delle città e dei villaggi, nei quali un manichino rappresentante un leone marcia e danza al ritmo chiassoso e battente di tamburi e cimbali. In più, è considerata una pratica salvifica che scaccia ed esorcizza i cattivi spiriti e favorire l’arrivo della fortuna nel nuovo anno.

Capodanno Cinese 2020 Milano: cosa si mangia

I cibi scelti per l’occasione sono il pesce, i ravioli e gli involtini primavera, a cui si accompagnano le consuete torte di riso glutinoso e le tangyuan, ossia palline dolci fatte con farina di riso glutinoso.

 

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

1948-2018 festa della Costituzione Italiana

Referendum sul taglio dei parlamentari: firmano 71 senatori

morto_giampaolo_pansa

Morto il giornalista Giampaolo Pansa: aveva 84 anni