Castelnuovo, donna Morta schiacciata da un Autobus contro un muro

castelnuovo-donna-schiacciata-autobus

Tragedia all’ora di pranzo a Castelnuovo di Garfagnana, in provincia di Lucca. Una donna è morta schiacciata da un autobus contro un muro.

Una morte orribile quella che è toccata oggi a una donna di 36 anni, Alina Nicoleta Talpiga, rumena che da diversi anni vive a Castelnuovo di Garfagnana. Mentre la donna camminava a bordo carreggiata, un autobus di linea della CCT ha impostato una curva stringendo troppo la traiettoria e ha schiacciato la malcapitata tra esso e un muro che delimita la corsia, in un tratto privo di marciapiede.

castelnuovo-morta-autobus

L’autista, 45enne, è in stato di shock ricoverato in ospedale e, come da prassi, indagato per omicidio colposo. Alla scena hanno assistito anche diversi studenti che uscivano da un istituto proprio in quel momento, all’una circa. Saranno i carabinieri a occuparsi del caso, per stabilire in base alle testimonianze di chi è la colpa della morte della giovane Alina, se dell’autista o di una tragica fatalità.

Firenze, professori rubano scoperta da una Tesi: Condannati

[kkstarratings]

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".