Che Dio ci aiuti 5: Anticipazioni prima puntata, Trama e Cast

Al via il 10 gennaio la nuova stagione di Che Dio ci Aiuti con Elena Sofia Ricci, ecco cosa vedremo nella quinta stagione.

che-dio-ci-aiuti-5-anticipazioni

Al via giovedì 10 gennaio la quinta stagione della fiction Rai Che Dio ci aiuti. Dopo due anni di assenza dal piccolo schermo le avventure di Suor Angela, interpretata da Elena Sofia Ricci, ritorneranno il giovedì sera. La nuova stagione inizia però tra le polemiche. Prima tra tutti il cambio di location.

Fino alla quarta stagione la serie tv era stata girata a Fabriano mentre, in questa nuova stagione, vedremo i protagonisti muoversi per Assisi. Altra novità poco gradita è l’assenza di Lino Guanciale (che rivedremo a partire da febbraio nella seconda stagione de La porta rossa con Gabriella Pession e Ettore Bassi) e quella di Diana Del Bufano.

A compensare le assense ci sarà la new entry Laura Adriani (che abbiamo visto anche nelle due stagioni di Squadra Mobile con Giorgio Tirabassi e Daniele Liotti) che interpreterà la nipote un po’ ribelle di Suor Costanza. Ritroveremo poi Francesca Chillemi nei panni di Azzurra, Gianmarco Surino e Cristiano Caccamo. La serie sarà composta da dieci prime serate per un totale di venti episodi.

Che Dio Ci Aiuti 5: Anticipazioni prima puntata

Nella prima puntata di giovedì 10 vedremo Suor Costanza e Suor Angela attendere con ansia l’arrivo di una novizia ma intanto ecco che al convento arriva una gradita sorpresa. È Azzurra che di punto un bianco ritorna annunciando di essere diventata la proprietaria del convento. Per la ragazza però non saranno tutte rose e fiori. La sua migliore amica è in coma. Si pensa abbia tentato il suicidio ma Azzurra non crede a questa versione e così, da sola, inizia ad indagare rischiando la vita. Nico intanto bacia una perfetta sconosciuta che poi cercherà di coinvolgere nella sua vita.

Anche in questa quinta serie Suor Angela ne vedrà delle belle e avrà a che fare con temi scottanti e importanti come del resto è semrpe accaduto nel passato della serie.

Silvestra Sorbera, classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha pubblicato nel 2009 “La prima indagine del Commissario Livia” e a maggio del 2016 la seconda indagine dal titolo “I fiori rubati” con la casa editrice LazyBOOK.
Nel 2013 ha realizzato la favola per bambini “Simone e la rana”, e il saggio letterario – cinematografico “La forma dell’acqua. Camilleri tra letteratura e fiction”. Nel 2014 pubblica con la casa editrice LazyBOOK i racconti “Vita da sfollati” e a seguire “Sicilia” e “La guerra di Piera” e a dicembre 2016 il romanzo autobiografico “Diario per mio figlio”.
A giugno 2016 con la casa editrice PortoSeguo il romanzo “Sono qui per l’amore”. Nel 2017 pubblica il racconto lungo new adult “Un amore tra gli scogli” e la favola “Simone e la rana. Viaggio nel castello stregato”.

checco_zalone_

Video Checco Zalone Roccaraso: comico bloccato sulla neve

alessia garbo

Non innamorati di uno scrittore: Recensione del libro di Alessia Garbo