Chi è Giorgio Petrosyan: il pugile dello scherzo de Le Iene

Vediamo carriera, storia e palmares di Giorgio Petrosyan, pugile italo-armeno battuto solo due volte in carriera.

chi è giorgio petrosyan

Nella puntata di ieri 2 Dicembre de Le Iene è andato in onda un diventente scherzo ai danni di Giorgio Petrosyan fatto dalle iene Corti e Onnis. Dopo aver inscenato una finta lite in un ristorante, gli inviati della trasmissione hanno fatto credere al campione di kickboxing naturalizzato italiano che un nano fosse pronto a battersi con lui.

Lo scherzo esilarante si conclude con l’arrivo di diverse persone affette da nanismo che lo circondano nella sua palestra per picchiarlo, fino alla comparsa dell’inviato de Le Iene. Ma chi è Giorgio Petrosyan?

Chi è Giorgio Petrosyan: la difficile adolescenza

Il kick boxer nasce in Armenia nel 1985, all’età di 13 anni entra illegalmente in Italia nascosto in un autocarro e vive tra Milano e Gorizia dopo essere stato aiutato dalla Caritas. A 14 anni inizia a praticare la muay thai, anche se ritenuto troppo giovane viene comunque notato da diversi osservatori. Contemporaneamente lavora come muratore per mantenersi. Grazie all’agente Carlo di Blasi riesce a raggiungere alti livelli agonistici e ad imporsi a livello internazionale.

Riceve la cittadinanza italiana per meriti sportivi nel 2014 sotto consiglio dell’allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano; da allora vive a Milano insieme al fratello arrivato con lui dall’Armenia.

Giorgio Petrosyan: Carriera e Palmares

L’atleta inizia a combattere dal 2002 nella disciplina Muay Thai in tornei italiani ed internazionali, rimarrà imbattuto fino al 2007 quando sarà sconfitto a Bangkok dal pugile Nonthanan della palestra di Por.

Da quel momento decide di cambiare specialità e dedicarsi alla kick boxing esordendo lo stesso anno a Milano. Nel suo palmares troviamo 89 vittorie, di cui 38 per KO, 2 sconfitte (una nel 2007 e una nel 2013), 2 pareggi e un no contest.

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

rami-malek-bohemian-rhapsody-1

Box Office: Classifica Incassi Primo Weekend di Dicembre

vigili-del-fuoco

Fuga di gas a San Cipriano: puzza fino a Salerno, ecco cosa è successo