Chi è Giulio Sapelli? Candidato premier della Lega

Mentre Di Maio avrebbe nominato come premier Giuseppe Conte, Salvini vorrebbe a capo dell’esecutivo Giulio Sapelli

Sapelli

I due partiti “vincitori” oggi andranno dal Presidente Mattarella per decidere le sorti del Governo italiano, bloccato da più di 2 mesi.

Le carte, però, non sono state ancora del tutto scoperte: entrambi i Partiti hanno proposto un premier terzo di cui, oggi, forse sapremo il nome. Di Maio ha optato per l’avvocato e giurista fiorentino Giuseppe Conte, mentre Salvini si è impuntato sul nome dell’economista torinese Giulio Sapelli.

Ma chi è Giulio Sapelli?

Giulio Sapelli, classe 1947, nasce a Torino e si laurea in Storia economica nel 1971; nel 1972 consegue la specializzazione in Ergonomia. Al momento insegna Storia Economica ed Economia Politica all’Università degli Studi di Milano.

Come si legge sul suo sito “unisce economia, storia, filosofia, sociologia e cultura umanista in una sintesi originale e profonda“.

Come il curriculum di Giuseppe Conte, anche quello di Sapelli è ricco e variegato: nel biennio 1992-1993 ha insegnato e svolto attività di ricerca presso la London School of Economics and Political Science; successivamente, dal 1995-1996, si è spostato Barcellona.

Oltre alla carriera di studioso e insegnante, Sapelli si è avvicinato all’attività giornalistica, ricoprendo il ruolo di editorialista de ‘Il Messaggero’ e di direttore della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

Dal 2000 al 2001 è stato presidente della Fondazione del Monte dei Paschi di Siena nominato dal ministero del Tesoro.

Quale sono le aspettative su Sapelli?

Sembra che Salvini abbia sempre avuto una forte cotta per Sapelli: il leader della Lega lo avrebbe addirittura voluto come relatore di un’ipotetica tesi di Laurea mai conseguita .

L’idea economica di Sapelli si può leggere sul suo sito personale, riassunta nel libro intitolato “Economia, impresa, società. Una collezione di articoli dal 1998 al 2016”:

L’autore ribadisce la sua visione economica ispirata non al profitto individuale, ma alla ricerca del benessere collettivo, di un’‘economia morale’. Un’esperienza da professore universitario, unita alla collaborazione con varie imprese italiane. Un esperto nel settore, che non cessa mai di stupire con la sua sconfinata conoscenza della materia.

Giuseppe Conte Presidente Consiglio

Chi è Giuseppe Conte: Candidato premier del M5S

Minicervelli di uomo di Neanderthal verranno ricostruiti in laboratorio