Chi è Lucia Azzolina, nuovo ministro dell’Istruzione

chi-e-lucia-azzolina-ministro-istruzione

Ecco chi è Lucia Azzolina, nuovo ministro dell’Istruzione nominato da Giuseppe Conte dopo le dimissioni di Fioramonti: carriera e curriculum

Lucia Azzolina, deputata 37enne di Siracusa sarà il nuovo Ministro dell’Istruzione, separato per la prima volta dopo lungo tempo dal Ministero dell’Università e della Ricerca. Se Gaetano Manfredi si occuperà degli atenei italiani, Azzolina dirigerà il dicastero dell’Istruzione.

Chi è Lucia Azzolina: carriera e curriculum

Lucia Azzolina è laureata in filosofia e dal 2013 in Giurisprudenza. Prima della sua candidatura alle elezioni politiche del 2018 era insegnante assunta a tempo indeterminato presso l’IIS Quintino Sella di Biella e solo pochi mesi fa, nel maggio 2019, è risultata idonea al concorso per dirigente scolastico. Azzolina, quindi, continuerà ad essere iscritta in graduatoria, per un futuro impiego alla dirigenza di una scuola. Dopo la laurea in Giurisprudenza ha praticato anche nell’ambito del diritto scolastico.

Azzolina è stata anche molto attiva nel sindacato ANIEF in Piemonte e Lombardia. Il Movimento 5 Stelle la candida prima alle parlamentarie nelle sezioni Novara-Biella-Vercelli-Verbania-Alessandria e poi viene eletta in Parlamento.

Lucia Azzolina sulla scuola: ecco cosa ha detto

Quando fu nominata Sottosegretaria questo fu il post pubblicato sul suo profilo Facebook:

Devo tutto alla scuola e il mio amore per essa deriva anche da questo. Ho deciso, dopo la prima laurea in Storia della Filosofia, di impegnarmi subito per realizzare il mio sogno: fare la docente. Dopo due anni di scuola di specializzazione mi sono trasferita, ho lasciato i miei affetti. All’inizio piangevo: poi ho costruito pezzo dopo pezzo la mia vita, cambiando due volte città pur di insegnare. Ho avuto alunni meravigliosi che mi hanno insegnato tantissimo, colleghi che dedicavano le loro giornate alla costruzione di una scuola migliore, collaboratori scolastici e personale ATA sempre pronti ad un sorriso, dirigenti scolastici in gamba. Ho conseguito la seconda laurea in Giurisprudenza in nome di quell’amore per il sapere che avevo dentro sin da piccolina. Investire sulla scuola, sul futuro di ogni singolo studente, significa potergli cambiare la vita in meglio

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Storia presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.

gaetano-manfredi-ministro-universita

Chi è Gaetano Manfredi: nuovo ministro dell’Università e della Ricerca

meningite-lago-iseo

Caso meningite sul Lago d’Iseo: ricoverata donna di Predore