Chitarrista dei Negramaro ricoverato: Condizioni di salute

Lele Spedicato è attualmente ricoverato presso il reparto di rianimazione all’ospedale Vito Fazzi di Lecce

emanuele spedicato
Foto Facebook

Trapela un “pizzico di ottimismo” per le condizioni di Emanuele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro ricoverato per emorragia cerebrale lunedì. I medici definiscono le sue condizioni “stazionarie” e spiegano che i parametri vitali del 37enne sono “buoni”. Al momento non è un intervento chirurgico. La prognosi del musicista resta tuttora riservata. Lele Spedicato è attualmente ricoverato presso il reparto di rianimazione all’ospedale Vito Fazzi di Lecce.

Per pochi minuti a tutta la band è stato concesso dai medici un breve saluto. Intorno al suo letto in ospedale il gruppo salentino si è raccolto in un abbraccio ed è stato un momento molto commovente.

Chitarrista dei Negramaro ricoverato: i messaggi social

Resta qui con me, fratello mio!”. È questo il toccante messaggio dedicato a Lele Spedicato e pubblicato la scorsa notte dal leader Giuliano Sangiorgi sul proprio profilo Facebook. Sangiorgi ha postato insieme con la frase, la foto che li ritrae insieme sul palco, durante uno dei tanti concerti, con Giuliano che abbraccia l’amico.

Messaggi di affetto e in bocca al lupo continuano ad arrivare sui social da tanti personaggi dello spettacolo, e milioni di fan che seguono la vicenda del chitarrista con l’hashtag #ForzaLele.

 

 

 

Scritto da Veronica Mandalà

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

cassonetti smart

Rifiuti Elettronici Milano: come funzionano i cassonetti smart

PlayStation giochi prezzo

PlayStation Classic: Prezzo, Data di Uscita e Giochi