Chitarrista dei Negramaro ricoverato d’urgenza per emorragia cerebrale

La moglie ha allertato i soccorsi dopo averlo trovato privo di sensi nei pressi della piscina

negramaro
Negramaro (Foto Facebook)

Il chitarrista Emanuele Spedicato dei Negramaro è stato ricoverato d’urgenza nel reparto di rianimazione dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce in seguito a un’emorragia cerebrale accusata nella sua abitazione in Salento. Il 38enne dovrebbe subire un intervento chirurgico ma non sarebbe in pericolo di vita.

Ad allertare i soccorsi è stata la moglie Clio, che lo ha trovato privo di sensi nei pressi della piscina. Dopo essere stato svegliato Lele avrebbe avvertito un forte mal di testa perdendo poi conoscenza.

 

 

 

Scritto da Veronica Mandalà

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.
Amante del calcio e tifosissima della Juventus, amo passare le giornate scoprendo sempre il nuovo, l'inaspettato e l'inedito. Innamorata del buon mangiare e della vita, passo ogni singolo attimo realizzando il sogno più grande che ho: vivere pienamente.

bruxelles

Riforma Copyright: come funzionano i negoziati

smartphone

Aggiornamento iOS 12 Apple: come scaricarlo su iPhone e iPad