Cibi naturali che fanno dimagrire: perdere peso senza la dieta

Mangiare senza ingrassare è possibile, basta scegliere gli alimenti giusti e dosarli nelle giuste quantità.

Cibi nutrienti dimagrire

Il 49% di italiani è perennemente a dieta, continuamente sottoposto a sacrifici e rinunce, cercando, spesso invano, di raggiungere il peso forma.

Oggi quel 49% può finalmente tirare un sospiro di sollievo e cominciare a dimagrire mangiando. Addio diete drastiche e regimi alimentari rigidi. Ricerche recenti dimostrano che basta scegliere i cibi giusti per non ingrassare, cibi nutrienti, ricci di fibre, poveri di zuccheri e carboidrati e che aiutano la digestione. Vediamo nel dettaglio quali sono.

Cibi che fanno dimagrire: ecco quelli naturali

Gli asparagi

Ortaggi primaverili teneri e gustosi, hanno tantissime proprietà benefiche e sono ricchi di fibre vegetali, acido folico, vitamina E, A e C e sali minerali, come il cromo. Gli asparagi, ricchi di glutatione, una sostanza utile a favorire la depurazione dell’organismo, aiutano a eliminare le tossine e a drenare i liquidi in eccesso.

L’avocado

Ricco di antiossidanti, proteine, vitamine, fibre e sali minerali, è il frutto che contrasta il colesterolo e controlla il livello di zuccheri nel sangue. Pur essendo molto calorico, fa bene alla circolazione e ha un effetto saziante. La quantità giornaliera ideale è costituita da qualche fettina o un po’ di polpa.

La papaya

È un frutto tropicale molto gustoso, ricco di potassio, magnesio e calcio, che favorisce la digestione e aiuta il metabolismo; ha proprietà drenanti, è ottimo per tenere a freno l’appetito e per mantenersi in forma.

Il peperoncino

Contiene una sostanza, la capsaicina, che frena l’appetito e accelera il metabolismo.

I centrioli

Composti prevalentemente di acqua, sono particolarmente idratanti e detox, aiutano a sgonfiarsi e a ridurre la cellulite. Così come i finocchi che, poveri di grassi ma ricchi di fibre, sono ideali per chi desidera mantenere la linea.

La frutta secca

Mandorle, noci, pistacchi e nocciole sono ricchi di acidi grassi e saziano subito, per questo sono consigliati come spuntini.

Consigli per perdere peso: come abbinare i cibi

A questi cibi, si aggiungono pompelmo, mele, pere, cocomero e limone, alimento brucia grassi per antonomasia. Importanti sono anche l’aceto, che aiuta a combattere il grasso in eccesso, il tè verde che permette di depurarsi e perdere liquidi in eccesso, e il caffè amaro che non fa dimagrire ma che spezza la fame.

te verde cibi nutrienti

Per perdere peso, dobbiamo prediligere alla pasta il riso integrale che dà un grande senso di sazietà ed è facile da digerire; l’insalata che, essendo ricca di acqua e fibre, ha poche calorie e, mangiata prima di ogni pasto, sazia velocemente. Il cavolfiore, meglio se consumato crudo, i pomodori, sia crudi che cotti, e i funghi, cucinati in modo semplice e con pochi condimenti, sono degli ottimi alleati per prendere peso.

Inutile dire che, affinché tutti questi alimenti siano effettivamente utili per non ingrassare, dobbiamo bere molta acqua, fare sport e dormire bene. Inoltre, alcune ricerche recenti suggeriscono di non saltare mai i pasti, di masticare lentamente e dedicare ai pasti il giusto tempo.

Quindi, mangiando i cibi che fanno dimagrire e rispettando queste piccole accortezze, i 21 milioni di italiani in sovrappeso, e non solo, potranno finalmente tornare in forma, con una alimentazione buona e sana.

Scritto da Luisa Pacella

Di origine pugliese e laureata in Lettere moderne, ho una grande passione per la scrittura. Mi piace scrivere soprattutto di attualità, televisione, cinema e musica. Adoro fare lunghe passeggiate e scoprire angoli nascosti della bellissima Roma, città nella quale vivo da ormai 9 anni.

esma-update-fx-cfds-binary-750×472

Investimenti finanziari, gli interventi della Agenzia europea Esma

La-classe-operaia-va-in-paradiso-

La classe operaia va in paradiso al Teatro Carignano di Torino